I 90 minuti

Alessandria-Lucchese: 0-0, un pari tutta grinta

giovedì, 29 marzo 2018, 20:27

Alessandria-Lucchese 0-0

Alessandria: Vannucchi, Sciacca (40' st Fischnaller), Sestu, Nicco, Marconi, Piccolo, Giosa, Gonzalez (20' st Russini), Bellazzini (30' st Chinellato), Gazzi, Barlocco. A disp. Pop, Lovric, Ranieri, Gjura, Fissore, Usel, Ragni, Gatto, Ahmed Sofiane. All. Marcolini.

Lucchese: Albertoni, Tavanti, Arrigoni, Dell'Amico 844' st Mingazzini), Fanucchi (40' st Parker), Baroni, Nolé (28' st Bortolussi), Espeche, Damiani, Bertoncini, Buratto. A disp. Di Masi, Mingazzini, Palumbo, Razzanelli, Mugelli, Russo. All. Lopez.

Arbitro: Di Cairano di Ariano Irpino.

Note. Ammoniti: Damiani, Albertoni

Fischietto 50' st Finisce qui: è 0-0
BollinoLucchese 47' st Arrigoni sfiora il palo su punizione
BollinoLucchese 45' st Cinque minuti di recupero
Sostituzione 44' st Si fa male Dell'amico entra Mingazzini
Sostituzione 40' st Esce Fanucchi entra Parker
Sostituzione 40' st Esce Sciacca entra Fischnaller
BollinoLucchese 39' st Mischia prolungata in area rossonera
BollinoLucchese 38' st Padroni di casa che collezionano angoli
BollinoLucchese 34' st Rossoneri sulla difensiva, pronti a ripartire in contropiede
Sostituzione 30' st Esce Bellazzini entra Chinellato
Sostituzione 28' st Esce Nolé entra Bortolussi
BollinoLucchese 25' st Grigi che intensificano il ritmo
Sostituzione 20' st Esce Gonzalez entra Russini
BollinoLucchese 20' st E' una Lucchese molto ordinata e attenta a chiudere ogni spazio
BollinoLucchese 16' st Il pubblico di casa rumoreggia per qualche passaggio sbagliato di troppo
BollinoLucchese 12' st Arrigoni impegna il portiere di casa direttamente dalla bandierina
BollinoLucchese 10' st Padroni di casa che hanno alzato il baricentro
BollinoLucchese 5' st Secondo tempo che è iniziato con un continuo batti e ribatti
Fischietto 1' st Si riparte!
Fischietto 45' pt Finisce qui il primo tempo: è 0-0
CartellinoGiallo 41' pt Ammonito Albertoni
BollinoLucchese 40' pt Ci prova Sciacca, Albertoni è attento e para
CartellinoGiallo 35' pt Ammonito Damiani
BollinoLucchese 33' pt Bello slalom di Sestu, il suo tiro si perde sul fondo
BollinoLucchese 27' pt E' una Lucchese che se la gioca alla pari con i grigi
BollinoLucchese 21' pt Abertoni smanaccia un cross teso dalla sinistra
BollinoLucchese 20' pt Buon avvio dei rossoneri, aggressivi al punto giusto e capaci di tenere a distanza di sicurezza gli avanti grigi
BollinoLucchese 13' pt Bella discesa di Tavanti sulla destra, il suo cross è spazzato dalla difesa di casa
BollinoLucchese 5' pt Penultima trasferta stagionale dei rossoneri, salvo code per spareggi
BollinoLucchese 4' pt Lopez che sceglie di schierare il solo Fanucchi di punta
BollinoLucchese 2' pt Padroni di casa in grigio, Lucchese in rossonero
Fischietto 1' pt Partiti!

Altri articoli in I 90 minuti


domenica, 16 settembre 2018, 22:46

Lucchese-Arezzo: 0-1. Parte male il campionato

Parte male il campionato dei rossoneri: l'Arezzo vince con un gol a pochi minuti dalla fine e dopo che i rossoneri erano rimasti in dieci per l'espulsione di Castagna. Nel recupero altre due espulsioni: Bernardini e Belloni


domenica, 12 agosto 2018, 22:25

Lucchese-Arezzo 4-2 ai rigori. Super Aiolfi!

Straordinaria prestazione del portiere rossonero che para quattro rigori e fa passare il turno ai rossoneri. La gara era terminata 1-1 con le reti di Provenzano e Tassi, poi gli amaranto si fanno parare un rigore a pochi minuti dal termine. E dal dischetto i rossoneri trionfano



domenica, 5 agosto 2018, 22:24

Coppa Italia, Arezzo-Lucchese: 1-1. Grinta rossonera

Nella prima gara della stagione i rossoneri di mister Favarin danno vita a una convincente prestazione e rimontano gli amaranto sul proprio terreno grazie a un gol di Sorrentino


sabato, 5 maggio 2018, 16:03

Lucchese-Pro Piacenza: 0-4 stagione finita

Rossoneri senz'anima. Nell'ultima giornata di campionato, quella decisiva per l'accesso alla post season, la Lucchese rende vita facile ai più determinati avversari del Pro Piacenza che rifilano agli uomini di Lopez un sonoro poker a domicilio. Addio play off