Coppa Italia serie C, Viterbese, Alessandria e Cosenza fanno compagnia al Pontedera

mercoledì, 14 febbraio 2018, 21:19

Sono Viterbese, Cosenza e Alessandria le altre tre semifinaliste della coppa Italia che fanno compagnia al Pontedera, qualificatosi la scorsa settimana e che in precedenza aveva eliminato i rossoneri. La Viterbese si è imposta ai rigori 5-4 sulla Paganese dopo che i supplementari si erano chiusi sull'1-1. Il Cosenza ha invece espugnato per 2-0 Lecce, mentre l'Alessandria ha regolato il Renate con il punteggio di 1-0. Da sottolineare che ben tre formazioni semifinaliste sono del girone della Lucchese. 


calendario rossonero 2017


Altre notizie brevi


venerdì, 23 febbraio 2018, 07:27

Ottava di ritorno, tutte le gare in programma

Ultimo turno di domenica, quello che corrisponde all'ottava di ritorno, per il girone A della Serie C. Dal prossimo turno le gare si svolgeranno principalmente di sabato. Ecco il quadro completo che vede il piatto forte proprio nel derby tra Pisa e Lucchese:


mercoledì, 21 febbraio 2018, 20:11

Qui Pisa, Ingrosso fuori per oltre un mese

Gianmarco Ingrosso, centrale difensivo del Pisa, dovrà stare fuori dai campi da gioco per oltre un mese: ecco il responso degli accertamenti a cui è stato sottoposto il giocatore dopo l'infortunio rimediato contro l'Arzachena. il giocatore ha rimediato una lesione capsulare alla spalla destra.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px



mercoledì, 21 febbraio 2018, 08:30

Calcagno(AIC) a Tuttoc.com: "Nuovi ingressi nella Lucchese? Siamo alla finestra"

In una lunga intervista concessa a TuttoC.com Umberto Calcagno, vicepresidente dell'AIC, l'asociazione che riunisce i calciatori, ha commentato anche la situazione societaria della Lucchese: "Da un paio d'anni ha difficoltà che finora ha sempre risolto. Al momento problemi sui mancati pagamenti non ne ha e quindi la situazione è cristallizzata...


martedì, 20 febbraio 2018, 15:59

Giudice sportivo, fermati Birindelli e Lisi del Pisa

Samuele Birindelli e Francesco Lisi del Pisa sono stati fermati per un turno dal giudice sportivo per recidività inammonizione. I due giocatori, dunque, non potranno disputare il derby con i rossoneri.