Ghirellil: "Lucchese, provo un gran dispiacere: bastavano 3000 euro per mettere in sicurezza la fideiussione"

martedì, 2 luglio 2019, 12:38

Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, ha concesso una lunga intervista al Corriere Fiorentino in cui parla anche del fallimento della Lucchese: "L’avevamo detto. Guardi per me è odioso sottolinearlo ma è così. Innanzi tutto provo un grande dispiacere, non solo per la squadra ma pure per la città, ma se all’inizio del campionato chi doveva avesse assunto una posizione decisa non saremmo arrivati a questo. Dovevano controllare se la fideiussione era valida, altrimenti escludere il club dal campionato. Per fortuna le regole sono cambiate. A gennaio incontrai proprietari? Io andai per porre due questioni: la prima era che tornassero indietro rispetto alla decisione di venderla a un gruppo inaffidabile; la seconda di mettere in campo una fideiussione valida. Lo sa quanto sarebbe costato mettere in sicurezza la fideiussione? Intorno ai 3.000 euro. Invece hanno preferito portare tutto allo sfascio".



caffè bonito

Altre notizie brevi


sabato, 20 luglio 2019, 17:05

Qui Rimini, Nicastro rileva il 30 per cento

Massimo Nicastro, uno degli imprenditori interessati a rilevare quote nella nuova Lucchese nel gruppo che fa capo a Ninni Corda ha acquistato il 30 per cento del Rimini che milita in Serie C. Il restante 70 per cento rimane nelle mani di Giorgio Grassi.


venerdì, 19 luglio 2019, 13:08

Figc, arrivata la lettera in Comune: deve essere comunicato entro il 29 chi rileva la Lucchese

Questa mattina è arrivata al Comune di Lucca la lettera di Gabriele Gravina, presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio con la quale vengono ufficialmente comunicati i termini per l'iscrizione di una squadra che rappresenti ufficialmente la città di Lucca a un campionato di calcio Figc/Lnd per la stagione sportiva 2019/2010.



venerdì, 19 luglio 2019, 10:06

Romano si prende la Viterbese

Ora è tutto fatto: Marco Arturo Romano, per lungo tempo interessato alla Lucchese, ha acquisito il pacchetto di controllo della Viterbese dalle mani di Piero Camilli. Tito Corsi sarà il responsabile tecnico, Marco Lancini il direttore sportivo. A libro paga dei laziali è ancora l'ex alleanatore dei rossoneri Giovanni Lopez.


giovedì, 18 luglio 2019, 11:50

La Reggiana fa shopping tra gli ex rossoneri: in granata anche Martinelli e Santovito e forse Zanini

La Reggiana ha fatto la spesa nella ex Lucchese. Oltre a Favale (arrivato in prestito via Pisa), ha tesserato anche i difensori Riccardo Martinelli (classe 1991) e Riccardo Santovito (classe 1999). Tutti e tre giocheranno assieme e non è escluso che a loro possa aggiungersi il centrocampista Matteo Zanini.