Porta Elisa News

Staff medico: si dimettono Cerrai e Nardinelli. Torna il dottor Tambellini

giovedì, 7 agosto 2014, 20:49

di diego checchi

Stravolgimenti nello staff medico, infatti hanno dato le dimissioni il dottor Alessandro Cerrai e il dottor Dino Nardinelli. Le motivazioni? Alcune divergenze con la società e troppe responsabilità nel dover rimanere in una squadra di Lega Pro. Un cambio, almeno apparentemente repentino, e che dà uno scossone alla struttura dello staff a servizio della squadra.

A sostituirli una vecchia conoscenza del calcio rossonero: il dottor Adolfo Tambellini (nella foto), che non era più alla Lucchese dalla stagione 2007-2008, quando ci fu il primo fallimento targato Fouzi Hadj. Tambellini era già all'acquedotto questo pomeriggio e ha conosciuto così squadra e staff tecnico. Il medico, che è stato legato alla Lucchese nei momenti più belli e cioè quelli della Serie B, ha seguito la squadra dalla tribuna nell'amichevole con l'Empoli.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 19 marzo 2019, 18:57

Romani forse che sì, forse che no: "Non posso fare nulla, ma non escludo di aver segnalato al tribunale qualcosa..."

Il sindaco revisore dimissionario della Lucchese: "L'unica cosa che posso fare è una segnalazione al tribunale che qualcosa non va. E chissà che non l'abbia già fatto... E' da dicembre che non vedo i conti e non so quali sia la reale situazione finanziaria della Lucchese"


martedì, 19 marzo 2019, 17:12

Ceniccola; "Non so perché Nuccilli voglia comprare la Lucchese, noi abbiamo una pista di riserva"

Il consulente dimissionario di Castelli e Ottaviani era presente alla firma del precontratto: "Dopo il 25 perde ogni valore, la situazione del club è sotto gli occhi di tutti, non so perché lo stia rilevando Nuccilli, ci ha parlato di voler rifare lo stadio"



martedì, 19 marzo 2019, 11:46

Centrodestra e civiche lasciano la commissione speciale sulla Lucchese: "E' un fallimento totale"

"La sensazione – si legge in una nota congiunta – è che il Comune, sulla Lucchese, stia cercando di politicizzare la scomparsa della società, affidandosi all'aiuto di personaggi che vogliono far rinascere la nuova società dal campionato dilettanti. La commissione ha fallito i suoi intenti"


lunedì, 18 marzo 2019, 20:23

Nuccilli annuncia urbi et orbi: "Firmato il precontratto"

Alessandro Nuccilli ha firmato questa sera il precontratto per l'acquisto della società dalle mani di Aldo Castelli: "Ora devono fornire i documenti contabili in base ai quali deciderò il da farsi e se acquistare o meno, entro il 25 marzo, la società. Con me c'è Angelo D'Adamo"