Porta Elisa News

Galli entra nel cda rossonero

giovedì, 13 novembre 2014, 16:24

Un passo in più. A riprova di quanto creda nel progetto rossonero. Giovanni Galli è entrato nel consiglio di amministrazione della Lucchese. E' il sesto membro di esso, visto che ne fanno già parte, oltre al presidente Andrea Bacci, Marco Gonzadi, Carmelo Sgrò, Gianluca Campani e Giancarlo Cecchi. Galli, con l'ingresso nel cda, non ha comunque, almeno per il momento, sottoscritto quote della Lucchese

Galli entra dunque nel massimo organismo rossonero, dopo che all'interno di esso era stato, per pochissimo tempo, all'epoca della presidenza di Giuliano Giuliani. Ancora irrisolto invece il nodo del vicepresidente dopo le dimissioni estive di Nicola Giannecchini, un nodo che ha dei riflessi pratici, visto che la firma della società è in mano, per ora, al solo Bacci. Un aspetto che anche di recente ha provocato qualche ritardo nelle decisioni, ultimo il caso dei contratti firmati solo dopo qualche giorno per l'arrivo in rossonero di Mingazzini e Di Masi.

Il cda ha anche valutato che da qui alla fine della stagione calcistica serviranno intorno ai 400mila euro di ricapitalizzazione per fare fronte agli squilibri di gestione tra entrate e uscite per la stagione in corso. Dunque i soci, nei prossimi mesi, saranno chiamati a versare, ognuno secondo la parte di quote possedute, nuove denaro nelle casse rossonere.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 25 giugno 2019, 16:10

Il centrodestra: “Stadio e strutture sportive, gravi colpe dell’amministrazione Tambellini: bugie su bugie e rinvio dei problemi”

Partiti e liste civiche di centrodestra vanno all'attacco della giunta: "Oltre ai problemi di natura societaria, ci sono le gravi responsabilità del Comune sullo stadio Porta Elisa"


martedì, 25 giugno 2019, 14:42

Aiolfi: "Pantera rialzati! Il calcio ha bisogno di te!"

Stefano Aiolfi, secondo portiere rossonero, lascia a Facebook le sue riflessioni: "La verità è che finché si faranno solamente parole o “slogan” di facciata, tutto ciò rimarrà tale. Rimarrà la possibilità di vedere personaggi loschi e meschini parlare di serietà e “progetto calcistico” o constatare che la politica anche in...



martedì, 25 giugno 2019, 08:16

Il futuro è tutto da scrivere, il tempo stringe

Archiviato il tentativo d'iscrizione in Lega Pro, con l'appendice del ricorso al presidente della Figc per ottenere una proroga ai più nemmeno minimamente spendibile, è tempo di capire come potrà non morire il calcio a Lucca. Due le ipotesi ancora in campo


martedì, 25 giugno 2019, 00:40

Gli eroi di Bisceglie verso nuove esperienze

Nel momento di crisi profonda in cui versa la Lucchese, per la quale non è stata depositata la domanda di iscrizione al campionato di serie C e che per ora è dunque esclusa da ogni competizione di qualsiasi categoria, il destino calcistico dei rossoneri protagonisti della strepitosa salvezza, prosegue in...