Porta Elisa News

Ecco i primi due arrivi: sono Forte (ex Forlì) e Pizza (ex Torres)

venerdì, 2 gennaio 2015, 14:44

di diego checchi

Primi due colpi del mercato rossonero. Manca ancora l'ufficialità che ci sarà il prossimo 5 gennaio quando riaprirà ufficialmente la sessione di gennaio. Da oggi Francesco Forte, attaccante del 1993 proveniente dal Forlì e Samuele Pizza centrocampista centrale del 1988 proveniente dalla Torres, si alleneranno agli ordini di Galderisi. Forte è una punta centrale che ha iniziato a giocare nel Tor Tre Teste in Eccellenza laziale per poi passare alla Berretti del Pisa e successivamente alla Primavera dell'Inter. È stato Stramaccioni a farlo debuttare in Coppa Italia contro la Roma al 28' del secondo tempo. In seguito è tornato al Pisa dove ha collezionato 22 presenze e 3 reti. Dall'estate scorsa è al Forlì dove ha giocato 16 volte segnando 2 gol. È un attaccante centrale che sa attaccare bene la profondità.

Samuele Pizza invece è un centrocampista centrale del 1988 che giocava nella Torres in Lega Pro dove ha collezionato 18 presenze, ma è anche un ex del Viareggio. Pizza ha iniziato a giocare con le giovanili dell'Empoli per poi passare al Monza in C1 dove ha giocato 21 partite. In seguito è stato per 5 anni al Viareggio in C1 squadra della sua città, dove ha collezionato circa 135 presenze. Poi è passato all'Avellino in Serie B trovando poco spazio perchè ha giocato per sole 6 volte prima di passare alla Torres. Dopo questi due arrivi è probabile che in serata o al massimo domani arrivi un terzo giocatore, presumibilmente un esterno.  



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 19 marzo 2019, 18:57

Romani forse che sì, forse che no: "Non posso fare nulla, ma non escludo di aver segnalato al tribunale qualcosa..."

Il sindaco revisore dimissionario della Lucchese: "L'unica cosa che posso fare è una segnalazione al tribunale che qualcosa non va. E chissà che non l'abbia già fatto... E' da dicembre che non vedo i conti e non so quali sia la reale situazione finanziaria della Lucchese"


martedì, 19 marzo 2019, 17:12

Ceniccola; "Non so perché Nuccilli voglia comprare la Lucchese, noi abbiamo una pista di riserva"

Il consulente dimissionario di Castelli e Ottaviani era presente alla firma del precontratto: "Dopo il 25 perde ogni valore, la situazione del club è sotto gli occhi di tutti, non so perché lo stia rilevando Nuccilli, ci ha parlato di voler rifare lo stadio"



martedì, 19 marzo 2019, 11:46

Centrodestra e civiche lasciano la commissione speciale sulla Lucchese: "E' un fallimento totale"

"La sensazione – si legge in una nota congiunta – è che il Comune, sulla Lucchese, stia cercando di politicizzare la scomparsa della società, affidandosi all'aiuto di personaggi che vogliono far rinascere la nuova società dal campionato dilettanti. La commissione ha fallito i suoi intenti"


lunedì, 18 marzo 2019, 20:23

Nuccilli annuncia urbi et orbi: "Firmato il precontratto"

Alessandro Nuccilli ha firmato questa sera il precontratto per l'acquisto della società dalle mani di Aldo Castelli: "Ora devono fornire i documenti contabili in base ai quali deciderò il da farsi e se acquistare o meno, entro il 25 marzo, la società. Con me c'è Angelo D'Adamo"