Porta Elisa News

Sei nuovi acquisti per la Lucchese

lunedì, 13 luglio 2015, 12:27

di fabrizio vincenti

Jacopo Fanucchi dal Prato, Niccolò Rosseti dal Poggibonsi, Filippo Lorenzini dal Sestri Levante, Christian Monacizzo dal Sestri Levante, Diego Vita dal Villafranca Veronese, Giovanni Terrani dal Monza, oltre all'ormai veterano Giuseppe Di Masi: ecco il gruppo dei nuovi acquisti presentati in sala stampa del Porta Elisa. Eccezion fatta per Fanucchi, un gruppo di ragazzi molto giovani che provano a centrare a Lucca la grande opportunità. Tutti arrivano in rossonero a titolo di proprietà.

"Sono un centrocampista che predilige la fase offensiva - spiega Rosseti - mi attende un campionato molto competitivo e affascinante, sarà una lotta dura. Lo scorso anno ho deciso di restare in serie D perché volevo tornare in Lega Pro con il Poggibonsi".

"Il mister lo ho avuto a Bologna e poi a Sestri - spiega Lorenzini - quando mi ha chiamato non ci ho pensato su due volte, sono un difensore centrale alto 1,97 e dunque prediligo i colpi di testa. Il gioco di mister Baldini si basa sugli anticipi e si adatta alla mie caratteristiche".

"A Sestri era la mezzala nel centrocampo a tre - spiega Monacizzo che viene dal settore giovanlie dell'Atalanta - gli anni del settore giovanlie nella squadra bergamasca mi hanno dato tanto".

"Non voglio deludere il miste  - aggiunge Vita - contro la Lucchese ho giocato sia in serie D che in Eccellenza. Sono già stato vicino alla Lucchese ai tempi di Russo, ma non si trovò l'accordo".

"Sono un esterno a cui piace rientrare - chiude Terrani - sono venuto qui perché mi ha convinto Galli e Forte con cui ho giocato nel settore giovanile dell'Inter e chi mi ha parlato bene della piazza. Vengo da due fallimenti consecutivi e cerco una situazione solida. Sono felice di essere qu".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 19 febbraio 2019, 18:24

Ennesimo intoppo: il pullman parte solo dopo che l'azienda fornitrice ha ottenuto il pagamento

Lunga attesa dei rossoneri sul pullman prima della partenza per Cuneo. Il vettore, Ottavio Viaggi, reclamava il pagamento della trasferta, ma da Roma non è arrivato nessun via libera per erogare, con i soldi della cassa, quanto dovuto. Teso conciliabolo dentro allo stadio, poi la partenza


martedì, 19 febbraio 2019, 17:47

In mezzo alla tempesta, torna a parlare il campo

Dopo un drammatico inizio di settimana, i rossoneri affrontano nella gara di recupero il Cuneo, diretta concorrente per la salvezza. Favarin intenzionato a confermare De Vito, Bernardini e Strechie: la probabile formazione



martedì, 19 febbraio 2019, 17:43

Favarin: "La nuova penalizzazione probabilmente ci condanna ai play out, ma ci salveremo"

Mister Favarin tramite il sito ufficiale: "Non molliamo di un millimetro, lotteremo su ogni pallone, ad ogni partita, perché questa città ed i nostri tifosi meritano il professionismo. Venderemo cara la pelle, fino all'ultimo istante dell'ultima partita"


lunedì, 18 febbraio 2019, 22:32

Nuova penalizzazione, la Lucchese prova a replicare: "Ci appelleremo"

La Lucchese interviene sulla vicenda della fideiussione, ma non spreca una parola sul mancato pagamento dei contributi: "Sanzione comminata del tutto irragionevole e non proporzionata con il contestato ritardo nella produzione documentale. Confidiamo però nei successivi gradi di appello affinché le ragioni della società siano prese compiutamente in esame"