Porta Elisa News

Ecco il colpo a sorpresa: l'allenatore sarà Giovanni Lopez

mercoledì, 28 ottobre 2015, 08:36

Colpo di scena con epilogo a sorpresa: dopo che per tutta la giornata di ieri si era ipotizzato il nome di Marco Sesia, a lungo al Porta Elisa a trattare per il contratto, la società rossonera ha virato sull'ex allenatore del Vicenza che vanta esperienze in seire A come secondo alla Lazio con Reja e due porzioni di stagioni al Vicenza una delle quali in serie B.

"L'As Lucchese Libertas - si legge in una nota - comunica di aver affidato a Giovanni Lopez la guida tecnica della prima squadra. Oggi, mercoledì 28 ottobre, alle 12.30 nella sala stampa dello Stadio Porta Elisa si svolgerà la conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore2.

Lopez ha di fatto sparigliato ogni ipotesi per far arrivare Sesia a Lucca. Il contatto sarebbe avvenuto a Roma alla presenza dello stesso presidente rossonero. Lopez, che vanta una carriera da calciatore tra Varese, Vicenza, Napoli e Lazio, ha iniziato l'avventura da allenatore nelle squadre giovanili della Cisco Roma dove è divenuto allenatore della prima squadra nel 2008.

Poi il passaggio alla Lazio con Reja, dove ha più volte diretto i biancazzurri nelle circostanze in cui Reja era squalificato anche in Uefa League. Nel 2013 è arrivato al Vicenza, in Lega Pro, al posto di mister Dal Canto, dove ha centrato il quinto posto e perso la semifinale play off. Riconfermato per il campionato successivo, dopo il ripescaggio della formazione biancorossa nella serie cadetta, ha guidato la squadra nelle prime 11 partite del campionato di Serie B, prima di venire esonerato nell'otobre dello scorso anno dopo una sconfitta  casalinga con il Modena. Lopez, 48 anni, è atteso oggi a Lucca: il suo modulo preferito è il 4-2-3-1.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 25 giugno 2019, 16:10

Il centrodestra: “Stadio e strutture sportive, gravi colpe dell’amministrazione Tambellini: bugie su bugie e rinvio dei problemi”

Partiti e liste civiche di centrodestra vanno all'attacco della giunta: "Oltre ai problemi di natura societaria, ci sono le gravi responsabilità del Comune sullo stadio Porta Elisa"


martedì, 25 giugno 2019, 14:42

Aiolfi: "Pantera rialzati! Il calcio ha bisogno di te!"

Stefano Aiolfi, secondo portiere rossonero, lascia a Facebook le sue riflessioni: "La verità è che finché si faranno solamente parole o “slogan” di facciata, tutto ciò rimarrà tale. Rimarrà la possibilità di vedere personaggi loschi e meschini parlare di serietà e “progetto calcistico” o constatare che la politica anche in...



martedì, 25 giugno 2019, 08:16

Il futuro è tutto da scrivere, il tempo stringe

Archiviato il tentativo d'iscrizione in Lega Pro, con l'appendice del ricorso al presidente della Figc per ottenere una proroga ai più nemmeno minimamente spendibile, è tempo di capire come potrà non morire il calcio a Lucca. Due le ipotesi ancora in campo


martedì, 25 giugno 2019, 00:40

Gli eroi di Bisceglie verso nuove esperienze

Nel momento di crisi profonda in cui versa la Lucchese, per la quale non è stata depositata la domanda di iscrizione al campionato di serie C e che per ora è dunque esclusa da ogni competizione di qualsiasi categoria, il destino calcistico dei rossoneri protagonisti della strepitosa salvezza, prosegue in...