Porta Elisa News

Ufficiale: accettate le dimissioni di Baldini

martedì, 8 marzo 2016, 14:34

Ora e' ufficiale: la Lucchese ha accettato le dimissioni di Francesco Baldini, che da oggi non e' piu' definitivamente l'allenatore dei rossoneri,  peraltro ancora a caccia del sostituto. Il comunicato arriva direttamente dal sodalizio rossonero, mentre Giovanni Galli, la cui posizione e' sempre in bilico, e' allo stadio.

"L'AS Lucchese Libertas - si legge nella nota - comunica di aver accettato le dimissioni rassegnate dal tecnico Francesco Baldini. In attesa che venga affidato l'incarico a un nuovo responsabile della prima squadra, la seduta di allenamento di questo pomeriggio verrà diretta dal tecnico della formazione Berretti, Antonio Niccolai".

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 23 gennaio 2019, 14:03

Carrarese-Lucchese: 0-1 al 27' pt. In avanti i padroni di casa

Rossoneri impegnati sul difficile campo di Carrara: Favarin lascia De Feo in panchina, Bernardini confermato titolare. Bortolussi subito in gol


mercoledì, 23 gennaio 2019, 08:56

Bindocci (5 Stelle): "Lucchese, il sindaco faccia il sindaco e non il vigile urbano"

Il consigliere comunale di opposizione: "Se dopo 7 anni non è in grado di portare niente e nessuno ad un tavolo, nemmeno per la squadra più popolare e per lo sport più seguito a Lucca la domanda è, ma il sindaco che lo fa a fare?"



martedì, 22 gennaio 2019, 19:23

Favarin: "Giocheremo a viso aperto"

Il tecnico rossonero, dopo aver elogiato la squadra per l'atteggiamento e i risultati ottenuti nonostante le problematiche societarie, parla della gara di domani allo Stadio dei Marmi sicuro che i suoi ragazzi siano pronti a dare battaglia a una squadra tosta come la Carrarese.


martedì, 22 gennaio 2019, 17:10

Conclusa l'esperienza rossonera per Jovanovic

Nonostante manchi ancora l'ufficialità, l'attaccante croato non è più a Lucca ma è tornato a Biceglie, club dal quale la Pantera lo aveva prelevato nel mercato estivo. Con la maglia della Lucchese ha fatto registrare dieci presenze di cui solo tre da titolare più una in Coppa Italia a Imola...