Porta Elisa News

Mercato, arriva la rescissione per Marchesi, in entrata interesse per Miglietta?

giovedì, 16 giugno 2016, 19:06

di diego checchi

Marco Marchesi non è più un giocatore della Lucchese, infatti Antonio Obbedio ed il suo procuratore Daniel Piconcelli si sono accordati per la rescissione del contratto e la società rossonera ha già diramato il comunicato ufficiale: "“L’AS Lucchese Libertas comunica di aver sottoscritto l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto in essere con il calciatore Marco Marchesi. La società, nel ringraziare il calciatore per l’impegno profuso nella scorsa stagione, gli augura un futuro ricco di soddisfazioni personali e agonistiche”.

Il futuro di Marchesi ora è tutto da scrivere, il ragazzo saluta Lucca dopo aver totalizzato 7 presenze di cui 4 da titolare. A breve, toccherà anche a Ballardini la stessa sorte di Marchesi mentre per quanto riguarda Benvenga, la società ha fatto capire al suo procuratore che il giocatore non rientra nei piani e quindi le parti si ritroveranno tra 10 giorni per valutare la situazione. In queste ore, si era sparsa la voce che sul terzino destro ci fosse l’interesse del Cittadella, squadra neo-promossa in Serie B, ma Obbedio ha smentito in maniera categorica. “Qualche proposta per Benvenga c’è – ha affermato il suo procuratore – ma dobbiamo valutare bene tutto prima di prendere una decisione”.

Il futuro di Demiro Pozzebon sarà più chiaro a meta della prossima settimana, quando Obbedio incontrerà di nuovo Michelangelo Minieri. Sull’attaccante romano ci sono Juve Stabia, Matera e Sudtirol, oltre a Monopoli e Casertana che ci hanno messo gli occhi da giorni. Passando al mercato in entrata, bisogna dire che da Parma si è sparsa una voce che vorrebbe la Lucchese interessata a Crocefisso Miglietta, che ha vinto il campionato di Serie D con i ducali collezionando 29 presenze. Lui è il classico giocatore che può dare sia quantità che qualità di gioco e poi è stato agli ordini di Galderisi ad Arezzo nella stagione 2009-2010. Vedremo se questa voce si trasformerà in trattativa.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 19 marzo 2019, 18:57

Romani forse che sì, forse che no: "Non posso fare nulla, ma non escludo di aver segnalato al tribunale qualcosa..."

Il sindaco revisore dimissionario della Lucchese: "L'unica cosa che posso fare è una segnalazione al tribunale che qualcosa non va. E chissà che non l'abbia già fatto... E' da dicembre che non vedo i conti e non so quali sia la reale situazione finanziaria della Lucchese"


martedì, 19 marzo 2019, 17:12

Ceniccola; "Non so perché Nuccilli voglia comprare la Lucchese, noi abbiamo una pista di riserva"

Il consulente dimissionario di Castelli e Ottaviani era presente alla firma del precontratto: "Dopo il 25 perde ogni valore, la situazione del club è sotto gli occhi di tutti, non so perché lo stia rilevando Nuccilli, ci ha parlato di voler rifare lo stadio"



martedì, 19 marzo 2019, 11:46

Centrodestra e civiche lasciano la commissione speciale sulla Lucchese: "E' un fallimento totale"

"La sensazione – si legge in una nota congiunta – è che il Comune, sulla Lucchese, stia cercando di politicizzare la scomparsa della società, affidandosi all'aiuto di personaggi che vogliono far rinascere la nuova società dal campionato dilettanti. La commissione ha fallito i suoi intenti"


lunedì, 18 marzo 2019, 20:23

Nuccilli annuncia urbi et orbi: "Firmato il precontratto"

Alessandro Nuccilli ha firmato questa sera il precontratto per l'acquisto della società dalle mani di Aldo Castelli: "Ora devono fornire i documenti contabili in base ai quali deciderò il da farsi e se acquistare o meno, entro il 25 marzo, la società. Con me c'è Angelo D'Adamo"