Porta Elisa News

Ufficiale, tris di acquisti per la Lucchese: arrivano Capuano, Zecchinato e Bagatini Marotti

lunedì, 18 luglio 2016, 14:26

di diego checchi

Grande colpo della Lucchese che si è assicurata il difensore Ciro Capuano, difensore classe '81 che nello scorso anno ha militato nell'Akragas con 25 presenze. Capuano ha militato anche in Serie A con la maglia del Catania. Può giocare sia come terzino sinistro che come difensore centrale di sinistra. Capuano ha accettato Lucca grazie alla conoscenza che lo lega ad Antonio Obbedio con il quale ha giocato assieme nella vecchia serie C1 nel Pisa.

Capuano ha successivamente disputato nove campionati di serie A in cui ha fatto registrare un totale di 136 presenze con la maglia di Bologna, Palermo e Catania. Nel proprio curriculum vanta anche 58 presenze tra i cadetti con Bologna e Catania. Il calciatore arriva in rossonero con contratto annuale con scadenza 30 giugno 2017. 

Oltre a Capuano sono arrivati altri due giocatori. In primis, Tulio Bagatini Marotti, difensore centrale italo-brasiliano classe '95 di proprietà del Trapani che da gennaio della scorsa stagione è stato in forza al San Marino in serie D con cui ha fatto registrare 13 presenze. Nel campionato precedente aveva vestito, sempre tra i dilettanti, la maglia dell'Este totalizzando 28 presenze. Il calciatore arriva in rossonero con la formula del prestito.

L'altro acquisto è Alessio Zecchinato, attaccante classe '90 proveniente dal Montebelluna, squadra di serie D, con cui la scorsa stagione ha realizzato 22 reti in 36 presenze. Con un passato nelle giovanili di Padova, Chievo e Udinese e l'esperienza nella Nazionale Under 18 dilettanti, il calciatore arriva a Lucca con un contratto annuale con scadenza 30 giugno 2017. Il giocatore è alto e bravo di testa.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 25 giugno 2019, 14:42

Aiolfi: "Pantera rialzati! Il calcio ha bisogno di te!"

Stefano Aiolfi, secondo portiere rossonero, lascia a Facebook le sue riflessioni: "La verità è che finché si faranno solamente parole o “slogan” di facciata, tutto ciò rimarrà tale. Rimarrà la possibilità di vedere personaggi loschi e meschini parlare di serietà e “progetto calcistico” o constatare che la politica anche in...


martedì, 25 giugno 2019, 08:16

Il futuro è tutto da scrivere, il tempo stringe

Archiviato il tentativo d'iscrizione in Lega Pro, con l'appendice del ricorso al presidente della Figc per ottenere una proroga ai più nemmeno minimamente spendibile, è tempo di capire come potrà non morire il calcio a Lucca. Due le ipotesi ancora in campo



martedì, 25 giugno 2019, 00:40

Gli eroi di Bisceglie verso nuove esperienze

Nel momento di crisi profonda in cui versa la Lucchese, per la quale non è stata depositata la domanda di iscrizione al campionato di serie C e che per ora è dunque esclusa da ogni competizione di qualsiasi categoria, il destino calcistico dei rossoneri protagonisti della strepitosa salvezza, prosegue in...


lunedì, 24 giugno 2019, 19:10

Tambellini: “Non mi sento responsabile per la mancata iscrizione della Lucchese. Ci sono soluzioni per ripartire, ma la Lega si dia una regolata”

Massone ha attribuito la responsabilità della mancata iscrizione della Lucchese alla mancanza di un impianto alternativo al Porta Elisa. Abbiamo dunque rivolto qualche domanda al sindaco Alessandro Tambellini per conoscere la sua verità.