Porta Elisa News

Ufficiale: per la difesa ecco Dermaku

mercoledì, 31 agosto 2016, 23:17

di diego checchi

Sul filo di lana della chiusura del calciomercato estivo, la Lucchese ha concluso l’arrivo dall’Empoli del difensore centrale Kastriot Dermaku. Il giocatore albanese classe ’92 ha un contratto con gli azzurri fino a giugno 2017 e arriva a Lucca con la formula del prestito. Dermaku ha giocato per 4 anni al Melfi in C2, poi è stato acquistato dall’Empoli che lo ha ceduto in prestito questo gennaio al Pavia dove ha collezionato 13 presenze.

Intanto si conclude la telenovale di Angelo Rea che si accasa al Messina dopo che era a un passo dalla Lucchese.  Ieri sera alle 23 è apparso chiaro che la Lucchese era piombata su Rea e addirittura la trasmissione Speciale Calciomercato di Sportitalia dava quasi per fatto il suo passaggio alla Lucchese.  Obbedio provava a piazzare un grande colpo per la difesa. Alle ore 13 di oggi veniva ancora una volta ribadito che Rea sarebbe da li a poco diventato un giocatore della Lucchese.

Ma alle 15:30 si è capovolto tutto, perché su Rea c'è stata lirruzione forte del Messina che sembra avergli proposto di più della Lucchese a livello economico. Alle 21 da Messina è trapelato a chiare lettere che il difensore aveva l’accordo per un contratto pluriennale con la società peloritana, ma Rea aspettava di avere una buon’uscita dall’Avellino che avrebbe coperto anche una parte dell’ingaggio. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 23 marzo 2019, 17:02

Monumentali

Non è stata la migliore gara dei rossoneri, ma, come sempre, i ragazzi di Favarin e Langella hanno dato tutto: decisivo Falcone, Lombardo ancora una volta alla grande, straordinario Zanini: le pagelle di Gazzetta


sabato, 23 marzo 2019, 17:00

Zanini: "Stiamo dando tutto"

L'esterno protagonista della vittoria: "Le occasioni se arrivano, le dobbiamo buttare dentro per coltivare la speranza. Siamo partiti forte, dovevamo sbloccarla e ci siamo riusciti, poi abbiamo sofferto". De Vito: "Ci siamo, nonostante tutto e tutti"



sabato, 23 marzo 2019, 16:57

Mister Javorcic: "gli episodi hanno deciso la gara"

Il trainer dei lombardi commenta con rimpianti la sconfitta: "i bustocchi "Nel primo tempo abbiamo provato a fare gioco con equilibrio e siamo venuti fuori nel secondo tempo e sull’1 a 1 l’impressione era che stavamo dominando. Lucchese fa onore per tutto il mondo sportivo"


sabato, 23 marzo 2019, 16:41

Mister Langella: "Una vittoria liberatoria"

Il vice di Favarin loda ancora una volta i suoi ragazzi: "Sapevano delle difficoltà e abbiamo provato a ovviare con i cambi di moduli, forse è una delle più difficili partite fatte, poi ha inciso il primo caldo.