Porta Elisa News

Longobardi all'addio: risolto il contratto

venerdì, 16 dicembre 2016, 19:29

E' durata davvero poco l'avventura in rossonero di Cristian Longobardi alla Lucchese. L'attaccante, raramente impiegato e alle prese nelle scorse settimane con un problema fisico, ha lasciato i rossoneri. L'ultima sua apparizione in campo risalte al match di Pontedera a inizio ottobre. Rimbalzano voci di un possibile interessamento dell'Imolese di mister Baldini, allenatore già avuto ai tempi del Sestri Levante.

Nell'allenamento di oggi non era presente e pochi istanti fa è arrivato il comunicato ufficiale della società. "L’AS Lucchese Libertas – si legge nella nota – comunica di aver raggiunto l’accordo per la risoluzione consensuale anticipata del contratto in essere con l’attaccante Cristian Longobardi. La società, nel ringraziare il calciatore per la serietà dimostrata e l’impegno profuso in questi mesi in maglia rossonera, gli augura un futuro ricco di soddisfazioni personali e agonistiche".

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 25 giugno 2019, 14:42

Aiolfi: "Pantera rialzati! Il calcio ha bisogno di te!"

Stefano Aiolfi, secondo portiere rossonero, lascia a Facebook le sue riflessioni: "La verità è che finché si faranno solamente parole o “slogan” di facciata, tutto ciò rimarrà tale. Rimarrà la possibilità di vedere personaggi loschi e meschini parlare di serietà e “progetto calcistico” o constatare che la politica anche in...


martedì, 25 giugno 2019, 08:16

Il futuro è tutto da scrivere, il tempo stringe

Archiviato il tentativo d'iscrizione in Lega Pro, con l'appendice del ricorso al presidente della Figc per ottenere una proroga ai più nemmeno minimamente spendibile, è tempo di capire come potrà non morire il calcio a Lucca. Due le ipotesi ancora in campo



martedì, 25 giugno 2019, 00:40

Gli eroi di Bisceglie verso nuove esperienze

Nel momento di crisi profonda in cui versa la Lucchese, per la quale non è stata depositata la domanda di iscrizione al campionato di serie C e che per ora è dunque esclusa da ogni competizione di qualsiasi categoria, il destino calcistico dei rossoneri protagonisti della strepitosa salvezza, prosegue in...


lunedì, 24 giugno 2019, 19:10

Tambellini: “Non mi sento responsabile per la mancata iscrizione della Lucchese. Ci sono soluzioni per ripartire, ma la Lega si dia una regolata”

Massone ha attribuito la responsabilità della mancata iscrizione della Lucchese alla mancanza di un impianto alternativo al Porta Elisa. Abbiamo dunque rivolto qualche domanda al sindaco Alessandro Tambellini per conoscere la sua verità.