Porta Elisa News

Florio va al Santarcangelo

mercoledì, 11 gennaio 2017, 18:29

di diego checchi

Tutto fatto per Giovanni Terrani, come avevamo anticipato già ieri sera, il giocatore è già in Umbria e si aspetta solo l'ufficialità dell'acquisto da parte del Perugia. Per il momento il contratto non è stato ancora depositato ma al massimo domani verrà chiusa ogni situazione. Il giocatore firmerà un contratto triennale e sarà a disposizione di Bucchi per il girone di ritorno della Serie B che inizierà il prossimo 21 gennaio.

Intanto Filippo Florio è andato al Santarcangelo e si sta già allenando agli ordini di Marcolini. Lo conferma un comunicato ufficiale della stessa Lucchese: "L’AS Lucchese Libertas comunica il trasferimento in prestito temporaneo del difensore Filippo Florio - d’accordo con l’Ascoli Picchio, società di appartenenza del calciatore – al Santarcangelo Calcio".

Il giocatore napoletano è arrivato in Romagna con la formula del prestito fino a fine stagione. L'Ascoli comunque punta molto sul giocatore ed è per questo che li ha voluto spostare da Lucca in modo che possa giocare con maggior continuità.


Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 20 giugno 2018, 22:11

Iscrizione, partita la documentazione alla Lega Pro

La documentazione relativa ai criteri infrastrutturali previsti dalla FIGC per l'ammissione al campionato 2018/19 è partita, quasi sul filo di lana, in posta certificata verso la Lega Pro al termine di una giornata convulsa culminata con il via libera della commissione di vigilanza


mercoledì, 20 giugno 2018, 19:32

Stadio, c'è il via libera della commissione di vigilanza

Dopo un intero pomeriggio di riunioni e sopralluoghi la commissione provinciale di vigilanza ha dato il suo via libera per l'agibilità. Ora è corsa contro il tempo: al lavoro gli uffici comunali per rilasciare i documenti. Solo dopo potrà essere inviata la documentazione in Lega entro la mezzanotte



mercoledì, 20 giugno 2018, 12:54

Mercato, per l'attacco si pensa a Negro

Forte interessamento della Lucchese per Maikol Negro, attaccante del 1988 nato a Lecce di proprietà del Pisa. La Lucchese sembra proprio aver puntato le attenzioni sulla seconda punta che in C1 può fare la differenza. Nel fine settimana il rinnovo di Fanucchi


martedì, 19 giugno 2018, 20:30

Obbedio rescinde il contratto: "Un onore essere stato il diesse della Lucchese"

Quello che è stato il diesse rossonero per due stagioni intense e travagliate, ma non prive di soddisfazioni ha rescisso consensualmente il contratto con la Lucchese: La città, i tifosi e la squadra meritano un futuro ricco di soddisfazioni.