Porta Elisa News

Mercato, addio a Terrani: va al Perugia

martedì, 10 gennaio 2017, 23:08

di diego checchi

Siamo arrivati alla svolta per quanto riguarda il futuro di Giovanni Terrani, infatti il giocatore è ad un passo dal Perugia nonostante le smentite di rito da parte di Antonio Obbedio e del suo procuratore Marco De Marchi che hanno rimandato ogni possibile decisione a domani, ormai non ci sono più dubbi. La squadra biancorossa ha vinto la concorrenza di Trapani, Spezia, Spal, Frosinone etc etc…e si è assicurata un talento puro della Lega Pro che con la Lucchese nella scorsa stagione è riuscito a fare 8 gol, mentre in questo scorcio di stagione ha collezionato 21 presenze con 5 gol e 5 assist.

Terrani ufficialmente oggi non si è allenato perché c’è una trattativa in corso ed era inutile farlo rischiare di potersi far male. Ma ormai il Perugia ha bruciato tutti, e anche dall’Umbria confermano questa notizia. Il giocatore andrà in Serie B a titolo definitivo e la Lucchese è riuscita comunque a monetizzare la sua cessione perché ricordiamo che il primo febbraio Terrani avrebbe potuto firmare con un’altra società a paramentro zero.

Obbedio è stato molto bravo ricavare il più possibile da questa situazione di mercato. Per Terrani si parla di un contratto di due o addirittura tre anni, ma sulla durata saremo più precisi nelle prossime ore. Anche i siti nazionali Gianlucadimarzio.com e tuttomercatoweb non sono rimasti indifferenti ad un possibile interessamento del Perugia per Terrani ma la svolta c’è stata in questa giornata fredda di gennaio. Si chiude così l’esperienza a Lucca di un giocatore che era arrivato con tanta voglia di riscatto dopo una stagione non troppo fortunata tra Pro Patria e Monza. E in un anno e mezzo ha fatto veramente divertire i tifosi rossoneri.   


Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 20 aprile 2018, 21:17

A caccia dei tre punti per il sogno play off

Rossoneri chiamati a tentare di fare bottino pieno nella delicata gara contro gli avversari sardi. Necessari i tre punti per continuare a cullare il sogno play off che, alla luce della difficile stagione vissuta dalla squadra, sarebbe un traguardo clamoroso.


venerdì, 20 aprile 2018, 14:03

Lopez dà la carica: "Con due vittorie andiamo ai play off"

Alla vigilia della gara contro l'Olbia, il tecnico parla dell'obiettivo ancora possibile da centrare: "Dobbiamo vincere in tutti i modi la partita con i sardi, ho un gruppo di ragazzi meravigliosi, facciamo fatica a vincere in casa perché manca un bomber. Shekiladze? Ha un tempo nelle gambe"



venerdì, 20 aprile 2018, 13:48

Cessione della società, appuntamento dal notaio il 26 aprile

Il prossimo 26 aprile ci sarà il passaggio delle quote della Lucchese da Città Digitali a Lorenzo Grassini. L’imprenditore senese prenderà l’ottanta per cento della Lucchese e l’atto notarile avverrà a Siena: Grasini e Lucchesi in tribuna contro l'Olbia?


venerdì, 20 aprile 2018, 08:21

L'Olbia sbarca per fare bottino pieno

In settimana, il tecnico dei sardi Mereu si è detto fiducioso sulla possibilità per i suoi di portare via i tre punti dal Porta Elisa, Una vittoria vorrebbe dire spalancare le porte dei play off e eliminare una concorrente diretta.