Porta Elisa News

Mercato, addio a Terrani: va al Perugia

martedì, 10 gennaio 2017, 23:08

di diego checchi

Siamo arrivati alla svolta per quanto riguarda il futuro di Giovanni Terrani, infatti il giocatore è ad un passo dal Perugia nonostante le smentite di rito da parte di Antonio Obbedio e del suo procuratore Marco De Marchi che hanno rimandato ogni possibile decisione a domani, ormai non ci sono più dubbi. La squadra biancorossa ha vinto la concorrenza di Trapani, Spezia, Spal, Frosinone etc etc…e si è assicurata un talento puro della Lega Pro che con la Lucchese nella scorsa stagione è riuscito a fare 8 gol, mentre in questo scorcio di stagione ha collezionato 21 presenze con 5 gol e 5 assist.

Terrani ufficialmente oggi non si è allenato perché c’è una trattativa in corso ed era inutile farlo rischiare di potersi far male. Ma ormai il Perugia ha bruciato tutti, e anche dall’Umbria confermano questa notizia. Il giocatore andrà in Serie B a titolo definitivo e la Lucchese è riuscita comunque a monetizzare la sua cessione perché ricordiamo che il primo febbraio Terrani avrebbe potuto firmare con un’altra società a paramentro zero.

Obbedio è stato molto bravo ricavare il più possibile da questa situazione di mercato. Per Terrani si parla di un contratto di due o addirittura tre anni, ma sulla durata saremo più precisi nelle prossime ore. Anche i siti nazionali Gianlucadimarzio.com e tuttomercatoweb non sono rimasti indifferenti ad un possibile interessamento del Perugia per Terrani ma la svolta c’è stata in questa giornata fredda di gennaio. Si chiude così l’esperienza a Lucca di un giocatore che era arrivato con tanta voglia di riscatto dopo una stagione non troppo fortunata tra Pro Patria e Monza. E in un anno e mezzo ha fatto veramente divertire i tifosi rossoneri.   


Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 20 giugno 2018, 22:11

Iscrizione, partita la documentazione alla Lega Pro

La documentazione relativa ai criteri infrastrutturali previsti dalla FIGC per l'ammissione al campionato 2018/19 è partita, quasi sul filo di lana, in posta certificata verso la Lega Pro al termine di una giornata convulsa culminata con il via libera della commissione di vigilanza


mercoledì, 20 giugno 2018, 19:32

Stadio, c'è il via libera della commissione di vigilanza

Dopo un intero pomeriggio di riunioni e sopralluoghi la commissione provinciale di vigilanza ha dato il suo via libera per l'agibilità. Ora è corsa contro il tempo: al lavoro gli uffici comunali per rilasciare i documenti. Solo dopo potrà essere inviata la documentazione in Lega entro la mezzanotte



mercoledì, 20 giugno 2018, 12:54

Mercato, per l'attacco si pensa a Negro

Forte interessamento della Lucchese per Maikol Negro, attaccante del 1988 nato a Lecce di proprietà del Pisa. La Lucchese sembra proprio aver puntato le attenzioni sulla seconda punta che in C1 può fare la differenza. Nel fine settimana il rinnovo di Fanucchi


martedì, 19 giugno 2018, 20:30

Obbedio rescinde il contratto: "Un onore essere stato il diesse della Lucchese"

Quello che è stato il diesse rossonero per due stagioni intense e travagliate, ma non prive di soddisfazioni ha rescisso consensualmente il contratto con la Lucchese: La città, i tifosi e la squadra meritano un futuro ricco di soddisfazioni.