Porta Elisa News

Mercato, sul filo di lana arrivano Cannoni e Ronchi

foto: as lucchese libertas

martedì, 31 gennaio 2017, 23:12

di diego checchi

Come avevamo già anticipato nelle scorse ore, adesso è ufficiale l'arrivo a Lucca di Alessio Cannoni con la formula del prestito secco dalla Maceratese fino a giugno 2017. Cannoni centrocampista nato ad Arezzo nel 1993 ha giocato con le maglie di Pontedera, L'Aquila, Pro Patria, Savona e Fondi. Oltre a Cannoni è arrivato Mirko Ronchi, portiere classe '95 che nella prima parte di stagione ha vestito la maglia del Chieti in Serie D con cui ha collezionato 10 presenze. Il calciatore nato a Rho, assistito dagli agenti Ermacora e Falcioni, arriva a Lucca con un contratto con scadenza 30 giugno 2017.

Ronchi (nella foto As Lucchese libertas, con Obbedio e i suoi procuratori) ha vestito le maglie di Arezzo (1 presenza in Coppa Italia) e Salernitana, con un passato nel settore giovanile di Chievo e Ascoli. Farà parte della batteria dei portieri e molto probabilmente sarà il terzo, poi dovrà essere Biato e soprattutto mister Galderisi a stabilire le gerarchie considerando che è rimasto Giuseppe Di Masi. Il mercato rossonero si è concluso con 6 acquisti e 9 cessioni. Obbedio con le poche risorse che aveva a disposizione ha fatto il massimo ed è stato bravo a trattenere sia Bruccini che Dermaku. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 23 gennaio 2019, 14:03

Carrarese-Lucchese: 0-1 al 27' pt. In avanti i padroni di casa

Rossoneri impegnati sul difficile campo di Carrara: Favarin lascia De Feo in panchina, Bernardini confermato titolare. Bortolussi subito in gol


mercoledì, 23 gennaio 2019, 08:56

Bindocci (5 Stelle): "Lucchese, il sindaco faccia il sindaco e non il vigile urbano"

Il consigliere comunale di opposizione: "Se dopo 7 anni non è in grado di portare niente e nessuno ad un tavolo, nemmeno per la squadra più popolare e per lo sport più seguito a Lucca la domanda è, ma il sindaco che lo fa a fare?"



martedì, 22 gennaio 2019, 19:23

Favarin: "Giocheremo a viso aperto"

Il tecnico rossonero, dopo aver elogiato la squadra per l'atteggiamento e i risultati ottenuti nonostante le problematiche societarie, parla della gara di domani allo Stadio dei Marmi sicuro che i suoi ragazzi siano pronti a dare battaglia a una squadra tosta come la Carrarese.


martedì, 22 gennaio 2019, 17:10

Conclusa l'esperienza rossonera per Jovanovic

Nonostante manchi ancora l'ufficialità, l'attaccante croato non è più a Lucca ma è tornato a Biceglie, club dal quale la Pantera lo aveva prelevato nel mercato estivo. Con la maglia della Lucchese ha fatto registrare dieci presenze di cui solo tre da titolare più una in Coppa Italia a Imola...