Porta Elisa News

Mercato, sul filo di lana arrivano Cannoni e Ronchi

foto: as lucchese libertas

martedì, 31 gennaio 2017, 23:12

di diego checchi

Come avevamo già anticipato nelle scorse ore, adesso è ufficiale l'arrivo a Lucca di Alessio Cannoni con la formula del prestito secco dalla Maceratese fino a giugno 2017. Cannoni centrocampista nato ad Arezzo nel 1993 ha giocato con le maglie di Pontedera, L'Aquila, Pro Patria, Savona e Fondi. Oltre a Cannoni è arrivato Mirko Ronchi, portiere classe '95 che nella prima parte di stagione ha vestito la maglia del Chieti in Serie D con cui ha collezionato 10 presenze. Il calciatore nato a Rho, assistito dagli agenti Ermacora e Falcioni, arriva a Lucca con un contratto con scadenza 30 giugno 2017.

Ronchi (nella foto As Lucchese libertas, con Obbedio e i suoi procuratori) ha vestito le maglie di Arezzo (1 presenza in Coppa Italia) e Salernitana, con un passato nel settore giovanile di Chievo e Ascoli. Farà parte della batteria dei portieri e molto probabilmente sarà il terzo, poi dovrà essere Biato e soprattutto mister Galderisi a stabilire le gerarchie considerando che è rimasto Giuseppe Di Masi. Il mercato rossonero si è concluso con 6 acquisti e 9 cessioni. Obbedio con le poche risorse che aveva a disposizione ha fatto il massimo ed è stato bravo a trattenere sia Bruccini che Dermaku. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 17 giugno 2019, 20:31

Massone: "I soldi ci sono, sono gli adempimenti a essere un ostacolo"

Oggi era il giorno per la presentazione di una serie di documenti inerenti l'impianto: "Depositato un documento sulla indisponibilità del Porta Elisa, una richiesta di deroga e confermata l'assicurazione che entro il 24 sarà presentata la documentazione sull'impianto, peraltro rischiamo solo una multa"


lunedì, 17 giugno 2019, 17:08

A Lucca Tambellini è incapace di tenere aperto il Porta Elisa: ecco cosa fanno gli altri sindaci

Tantissime le realtà coinvolte dalle nuove normative ma solo il Comune di Lucca, come dichiarato dal suo assessore allo sport Ragghianti, sembra essersi fatto trovare del tutto impreparato tanto da non aver elaborato alcun progetto o proposta oltre la migrazione in altro impianto a tempo indeterminato



lunedì, 17 giugno 2019, 16:40

L'opposizione incontra Tambellini: "Adeguamento stadio, situazione peggiore del previsto per colpa del Comune"

"Le responsabilità del Comune sul futuro della Lucchese sono enormi, perché poco o niente è stato fatto in sette anni di governo della città", ecco quanto dichiarano tutti i capogruppo di opposizione ricevuti questa mattina a Palazzo Orsetti da Tambellini e dall'assessore allo Sport


domenica, 16 giugno 2019, 15:55

Iscrizione, è tempo di presentare i documenti

Ecco i tanti adempimenti che la Lucchese deve effettuare già nei prossimi giorni, prima ancora di sbrogliare la delicata matassa dei pagamenti ai giocatori e altri tesserati, della fideiussione e delle tasse di iscrizione: una corsa contro il tempo, aggravata dalle penose condizioni dello stadio, lasciato per anni senza progetti...