Porta Elisa News

Lucchese, parte il nuovo corso: Carlo Bini nominato amministratore unico

lunedì, 6 marzo 2017, 19:04

La nave è salpata. Definitivamente. Dopo la registazione del nuovo assetto societario avvenuto la scorsa settimana in camera di commercio e che vede Lucchese Partecipazioni temporaneamente al 97 per cento del capitale, Morno Micheloni, Lucca United e Città Digitali all'1, ecco l'assemblea dei soci, che si è tenuta quest'oggi allo stadio per definire il nuovo organigramma.

E, in mancanza delle dimissioni di Andrea Bacci da amministratore, l'assemblea ha deciso di revocarlo dall'incarico all'unanimità e di nominare, temporaneamente, come amministratore unico nella persona del socio di Lucchese Partecipazioni, nonché amministratore unico della stessa società, Carlo Bini. Bacci non era presente questo pomeriggio allo stadio, dunque nessun accordo e tantomeno, come annunciato duratne la sua ultima conferenza da Bacci, un suo passo indietro una volta definito il nuovo assetto societario.

"Si sottolinea che, dopo circa quarant’anni, la proprietà della Lucchese e la figura del suo amministratore unico – si legge in una nota del club – tornano in mano a soci lucchesi da cui è interamente formata la nuova compagine societaria".

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 20 agosto 2019, 18:46

Mercato, Benassi vicino al ritorno in rossonero

Il nome più gettonato per rinforzare la difesa è quello di Maikol Benassi, classe '89 che ha fatto il settore giovanile nella Lucchese , lo scorso anno a Cesena. Per l'attacco si studiano Gaston Corado, ex Francavilla, e Luca Orlando, ex Matera. La suggestione si chiama Claudio Coralli


martedì, 20 agosto 2019, 11:13

Wikipedia e il mistero del proprietario della Lucchese

Per Wikipedia, l'enciciclopedia libera di internet, la Lucchese è in mano a un tale che di nome fa Antonio Scialla. La società si è attivata per la rimozione. Santoro: "Non sappiamo chi sia se vuole venire e portare 3-400mila euro è ben accetto.



lunedì, 19 agosto 2019, 17:52

Deoma: "I tifosi, la nostra spinta in più"

Dopo l'esordio in Coppa parla il diesse: "Sono molto soddisfatto dall'atteggiamento dei miei giocatori. E' vero ci sono ancora tante cose da migliorare ma per essere la prima partita non gli si poteva chiedere di più"


domenica, 18 agosto 2019, 21:55

Vignali: "Non si deve mollare niente: abbiamo affrontato la gara con lo spirito giusto"

Soddisfatto anche il giovane Presicci: "Un pubblico così non me lo sarei mai immaginato. Abbiamo retto bene, stiamo lavorando sodo e le due amichevoli che abbiamo giocato ci hanno fatto bene per mettere minuti nelle gambe”