Porta Elisa News

Mercato, Gentili e Provenzano nel mirino della Lucchese

sabato, 17 giugno 2017, 09:46

di diego checchi

Il mercato della Lucchese non è ancora entrato nel vivo ma si cominciano a fare i primi sondaggi e nelle ultime ore è uscito fuori il nome di Matteo Gentili, difensore centrale alto 188 cm per 84 kg, classe 1989, nato a Viareggio e che è in scadenza di contratto con la Carrarese, con precedenti nel Vicenza. Questo potrebbe essere il naturale sostituto di Dermaku a patto che il giocatore di proprietà dell’Empoli non decida di rimanere a Lucca anche se siamo convinti che Vivarini nuovo tecnico azzurro non se ne priverà facilmente. I costi di ingaggio per Dermaku sono molto altri e dovrebbe essere la società azzurra a contribuire al pagamento di parte dello stipendio come già avvenuto in questa stagione.

Gentili (nella foto) è un elemento che in carriera poteva fare assolutamente qualcosa di più perché prometteva veramente bene ma gli infortuni hanno frenato la sua ascesa. A Carrara però ha dimostrato di star bene e la possibilità di venire a Lucca potrebbe stuzzicarlo e non poco. L’altro nome che circola in queste ore è quello di Alessandro Provenzano di anni 25 centrocampista centrale, che si è svincolato dal Tuttocuoio dopo la retrocessione. Può giocare sia nel centrocampo a due che in quello a tre. E’ di piede mancino ed ha una grande fisicità.

A tessere le lodi del ragazzo palerminato è stato Giancarlo Favarin, che ha sottolineato:”Lo volli proprio io a Pisa. E’ un giocatore ottimo per la categoria ed ha anche il vizio del gol. Addirittura in un 4-2-3-1, Provenzano può giocare anche dietro all’unica punta ma il suo ruolo più naturale è quello di mezzala sinistra in grado di inserirsi ed attaccare la profondità. Se la Lucchese riuscisse a prendere questo giocatore farebbe un gran bel colpo.


Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 20 giugno 2018, 22:11

Iscrizione, partita la documentazione alla Lega Pro

La documentazione relativa ai criteri infrastrutturali previsti dalla FIGC per l'ammissione al campionato 2018/19 è partita, quasi sul filo di lana, in posta certificata verso la Lega Pro al termine di una giornata convulsa culminata con il via libera della commissione di vigilanza


mercoledì, 20 giugno 2018, 19:32

Stadio, c'è il via libera della commissione di vigilanza

Dopo un intero pomeriggio di riunioni e sopralluoghi la commissione provinciale di vigilanza ha dato il suo via libera per l'agibilità. Ora è corsa contro il tempo: al lavoro gli uffici comunali per rilasciare i documenti. Solo dopo potrà essere inviata la documentazione in Lega entro la mezzanotte



mercoledì, 20 giugno 2018, 12:54

Mercato, per l'attacco si pensa a Negro

Forte interessamento della Lucchese per Maikol Negro, attaccante del 1988 nato a Lecce di proprietà del Pisa. La Lucchese sembra proprio aver puntato le attenzioni sulla seconda punta che in C1 può fare la differenza. Nel fine settimana il rinnovo di Fanucchi


martedì, 19 giugno 2018, 20:30

Obbedio rescinde il contratto: "Un onore essere stato il diesse della Lucchese"

Quello che è stato il diesse rossonero per due stagioni intense e travagliate, ma non prive di soddisfazioni ha rescisso consensualmente il contratto con la Lucchese: La città, i tifosi e la squadra meritano un futuro ricco di soddisfazioni.