Porta Elisa News

Marcello Pera rompe gli indugi: pronto a entrare nella Lucchese

venerdì, 14 luglio 2017, 23:30

La notizia è di quelle davvero pesanti. Marcello Pera, ex presidente del Senato, ha rotto gli indugi e avrebbe deciso di entrare nel capitale sociale della Lucchese. Al di là della percentuale, l'ingresso è di indiscusso rilievo, visto che sinora tutti i nomi di un qualche peso della città si sono tenuti alla larga dalla Lucchese. Certamente, nell'avvicinamento di Pera, ha pesato il rapporto stretto che lo lega all'amministratore rossonero Carlo Bini. 

Pera, uno dei pochissimi politici che frequenta il Porta Elisa, rileverebbe una quota della società, ma, soprattutto, si renderebbe disponibile a svolgere un importante ruolo di collegamento con l'imprenditoria locale. Una notizia che rafforza l'attuale compagine e soprattutto, come tutti si augurano, sia l'innesco per far entrare nuovi capitali nel sodalizio rossonero. 


I  Gelati di Piero


#viasangiorgio21



Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 18 novembre 2017, 17:23

Lopez contento: "Fuori casa dobbiamo giocare anche così"

Il tecnico soddisfatto della prestazione: "Sono contentissimo, abbiamo saputo sfruttare gli errori, ma al di là del gol che ci hanno concesso, devo dire brava alla nostra difesa che ha saputo lottare contro giganti. i tifosi sono stati fantastici"


sabato, 18 novembre 2017, 17:23

Cardore: "Il mio esordio dall'inizio? Lo sognavo la notte..."

il centrocampista  ex Viterbese ha esordito dal primo minuto con la maglia rossonera, su di lui il fallo del rigore trasformato da Fanucchi: "L'avversario è entrato sulle gambe. Partita combattuta dall'inizio alla fine, l'Arzachena ci ha messo in difficoltà"



sabato, 18 novembre 2017, 17:22

Fanucchi dà, ancora una volta, spettacolo

Il trequartista rossonero, che contro la Giana non ci sarà per squalifica, mette la sua firma anche contro l'Arzachena: due gol e la sensazione di essere un marziano rispetto agli avversari. Bene tutta la difesa e buon esordio dal primo minuto di Cardore


sabato, 18 novembre 2017, 17:22

Mister Giorico non ci sta: "Se qualcuno meritava la vittoria, eravamo noi"

Il tecnico dei sardi recrimina sul rigore per i rossoneri e sulla conduzione della gara da parte dell'arbitro: "Molto deluso del risultato. Abbiamo pagato un errore, non posso rimproverare niente ai miei ragazzi. E’ dura da digerire una sconfitta come questa. Rigore generoso, spero di non trovare altri arbitri così"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px