Porta Elisa News

Mercato in entrata, proseguono i sondaggi

giovedì, 13 luglio 2017, 19:54

di diego checchi

Il mercato della Lucchese deve ancora entrare nel vivo perché dopo l'arrivo di Albertoni, che c'è stato ieri, oggi è rimasto tutto praticamente fermo anche se Obbedio ha continuato a fare sondaggi e spera di concludere qualcosa entro domani o al massimo domani l'altro. La rosa della Lucchese adesso è composta da 13 giocatori e ci riferiamo ai due portieri Albertoni e Di Masi, ai difensori Capuano, Cecchini, Maini, Espeche e Tavanti, ai centrocampisti Mingazzini, Nole', Bruccini, Russo e Bragadin oltre all'unico attaccante in rosa Fanucchi.

Di conseguenza la squadra andrà rinforzata in tutti i reparti ma soprattutto in attacco dove ci vorranno almeno due o tre pedine di spessore e di categoria. Intanto in giornata si era sparsa la voce di un possibile interessamento da parte della Lucchese per Francesco Bruno, terzino destro ex Melfi ma che può giocare in diversi ruoli sulla linea di difesa. Obbedio ha sottolineato che non è un profilo adatto alla Lucchese. 


I  Gelati di Piero


#viasangiorgio21



Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 18 novembre 2017, 17:23

Lopez contento: "Fuori casa dobbiamo giocare anche così"

Il tecnico soddisfatto della prestazione: "Sono contentissimo, abbiamo saputo sfruttare gli errori, ma al di là del gol che ci hanno concesso, devo dire brava alla nostra difesa che ha saputo lottare contro giganti. i tifosi sono stati fantastici"


sabato, 18 novembre 2017, 17:23

Cardore: "Il mio esordio dall'inizio? Lo sognavo la notte..."

il centrocampista  ex Viterbese ha esordito dal primo minuto con la maglia rossonera, su di lui il fallo del rigore trasformato da Fanucchi: "L'avversario è entrato sulle gambe. Partita combattuta dall'inizio alla fine, l'Arzachena ci ha messo in difficoltà"



sabato, 18 novembre 2017, 17:22

Fanucchi dà, ancora una volta, spettacolo

Il trequartista rossonero, che contro la Giana non ci sarà per squalifica, mette la sua firma anche contro l'Arzachena: due gol e la sensazione di essere un marziano rispetto agli avversari. Bene tutta la difesa e buon esordio dal primo minuto di Cardore


sabato, 18 novembre 2017, 17:22

Mister Giorico non ci sta: "Se qualcuno meritava la vittoria, eravamo noi"

Il tecnico dei sardi recrimina sul rigore per i rossoneri e sulla conduzione della gara da parte dell'arbitro: "Molto deluso del risultato. Abbiamo pagato un errore, non posso rimproverare niente ai miei ragazzi. E’ dura da digerire una sconfitta come questa. Rigore generoso, spero di non trovare altri arbitri così"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px