Porta Elisa News

Ritiro di Fiumalbo, la partenza potrebbe essere martedì

sabato, 15 luglio 2017, 16:42

di diego checchi

Nessuna novità per quanto riguarda il mercato rossonero ma ci potrebbero essere degli annunci a partire dal lunedì prossimo. Il Ds Antonio Obbedio sta trascorrendo un week end di relax, l'ultimo prima della partenza per il ritiro di Fiumalbo che, con ogni probabilità, avverrà nella mattinata di martedì anziché in quella di mercoledì come si pensava in un primo momento. Si attende sempre un annuncio ufficiale.

Per adesso la rosa è composta da 14 giocatori: i portieri Albertoni e Di Masi, i difensori Espeche, Maini, Palumbo, Capuano, Tavanti, Cecchini; i centrocampisti Nolè, Bruccini, Mingazzini, Russo, Bragadin e l'attaccante Fanucchi. Dovrebbe essere aggregato anche l'attaccante classe '99 Costalli. È chiaro che Obbedio, nella prossima settimana, dovrà pensare prima di tutto a rinforzare il reparto avanzato perché, ad oggi, Lopez può contare sul solo Fanucchi.

C'è attesa per capire anche quali saranno le prime uscite stagionali della Lucchese, prima di andare a giocare nella Coppa Italia TIM con l'avversario che si conoscerà a metà della prossima settimana. Insomma, quella che inizia lunedì sarà una settimana incandescente, anche perché si tornerà finalmente a vedere rotolare un pallone ed è proprio quello che i tifosi aspettano con maggior trepidazione.


I  Gelati di Piero


#viasangiorgio21



Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 23 settembre 2017, 08:52

Obbedio fa il punto: "Ci vuole equilibrio nei momenti positivi e in quelli negativi"

Il direttore sportivo parla dopo la secca sconfitta di Livorno: "Due giorni in meno di riposo hanno inciso ma non dobbiamo crearci alibi. Il percorso che ci deve portare alla salvezza è fatto di sacrifici. Non dimentichiamo che anche l'anno scorso siamo partiti con questa filosofia e abbiamo raggiunto i play-off".


venerdì, 22 settembre 2017, 17:33

Lopez prova Mingazzini in difesa

Durante la partitella, Mingazzini provato come centrale della difesa a tre: un'opportunità che in certi frangenti quando la squadra si troverà a dover recuperare il risultato, potrebbe anche essere presa in considerazione. Fanucchi e Palombo a parte



venerdì, 22 settembre 2017, 14:43

Società, fumata nera: Argenfin bye bye

Con un doppio parere negativo, prima di Lucchese Partecipazioni (che detiene l'88 per cento della società rossonera) poi della stessa assemblea dei soci della Lucchese, è sfumata la proposta di acquisto del sodalizio da parte della Argenfin, la società con sede a Roma e posseduta da Pierandrea Nocella.


venerdì, 22 settembre 2017, 12:41

Un Arezzo tutto da riscoprire

 Via Claudio Bellucci, dentro Massimo Pavanel. La sconfitta di Piacenza per 2 a 1 con gol finale di Romero ha fatto sì che la società amaranto decidesse per il cambio. Il nuovo tecnico, che proviene dalla Primavera del Verona, utilizza il modulo 4-3-3


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px