Porta Elisa News

Ritiro di Fiumalbo, la partenza potrebbe essere martedì

sabato, 15 luglio 2017, 16:42

di diego checchi

Nessuna novità per quanto riguarda il mercato rossonero ma ci potrebbero essere degli annunci a partire dal lunedì prossimo. Il Ds Antonio Obbedio sta trascorrendo un week end di relax, l'ultimo prima della partenza per il ritiro di Fiumalbo che, con ogni probabilità, avverrà nella mattinata di martedì anziché in quella di mercoledì come si pensava in un primo momento. Si attende sempre un annuncio ufficiale.

Per adesso la rosa è composta da 14 giocatori: i portieri Albertoni e Di Masi, i difensori Espeche, Maini, Palumbo, Capuano, Tavanti, Cecchini; i centrocampisti Nolè, Bruccini, Mingazzini, Russo, Bragadin e l'attaccante Fanucchi. Dovrebbe essere aggregato anche l'attaccante classe '99 Costalli. È chiaro che Obbedio, nella prossima settimana, dovrà pensare prima di tutto a rinforzare il reparto avanzato perché, ad oggi, Lopez può contare sul solo Fanucchi.

C'è attesa per capire anche quali saranno le prime uscite stagionali della Lucchese, prima di andare a giocare nella Coppa Italia TIM con l'avversario che si conoscerà a metà della prossima settimana. Insomma, quella che inizia lunedì sarà una settimana incandescente, anche perché si tornerà finalmente a vedere rotolare un pallone ed è proprio quello che i tifosi aspettano con maggior trepidazione.


I  Gelati di Piero


#viasangiorgio21



Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 18 novembre 2017, 17:23

Lopez contento: "Fuori casa dobbiamo giocare anche così"

Il tecnico soddisfatto della prestazione: "Sono contentissimo, abbiamo saputo sfruttare gli errori, ma al di là del gol che ci hanno concesso, devo dire brava alla nostra difesa che ha saputo lottare contro giganti. i tifosi sono stati fantastici"


sabato, 18 novembre 2017, 17:23

Cardore: "Il mio esordio dall'inizio? Lo sognavo la notte..."

il centrocampista  ex Viterbese ha esordito dal primo minuto con la maglia rossonera, su di lui il fallo del rigore trasformato da Fanucchi: "L'avversario è entrato sulle gambe. Partita combattuta dall'inizio alla fine, l'Arzachena ci ha messo in difficoltà"



sabato, 18 novembre 2017, 17:22

Fanucchi dà, ancora una volta, spettacolo

Il trequartista rossonero, che contro la Giana non ci sarà per squalifica, mette la sua firma anche contro l'Arzachena: due gol e la sensazione di essere un marziano rispetto agli avversari. Bene tutta la difesa e buon esordio dal primo minuto di Cardore


sabato, 18 novembre 2017, 17:22

Mister Giorico non ci sta: "Se qualcuno meritava la vittoria, eravamo noi"

Il tecnico dei sardi recrimina sul rigore per i rossoneri e sulla conduzione della gara da parte dell'arbitro: "Molto deluso del risultato. Abbiamo pagato un errore, non posso rimproverare niente ai miei ragazzi. E’ dura da digerire una sconfitta come questa. Rigore generoso, spero di non trovare altri arbitri così"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px