Porta Elisa News

Ufficiale: De Vena passa alla Casertana

venerdì, 12 gennaio 2018, 18:58

di diego checchi

Alessandro De Vena è un ex giocatore rossonero: lo conferma la società rossonera che ha ufficializzato il suo passaggio alla Casertana. "La A.S. Lucchese Libertas – si legge in una nota – comunica ufficialmente di aver ceduto a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive dell'attaccante Alessandro De Vena alla Casertana F.C., squadra militante nel girone C di Serie C. La società ringrazia il giocatore per la correttezza e la serietà dimostrati, augurandogli le meritate Osoddisfazioni professionali".

ggi il giocatore non si era allenato con la Lucchese e da Caserta era rimbalzata la voce che fosse stato vito nella sede della società campana per discutere il suo contratto. A volerlo a Caserta sarebbe stato proprio l’allenatore Luca D’Angelo, che lo ha avuto nella sua esperienza ad Andria tre stagione fa. De Vena, in quell’annata, fu molto importante per la squadra barese anche se segno soltanto un gol ma c’è di più, perché De Vena vuole avvicinarsi a casa, essendo lui di Napoli, e la Casertana è la soluzione migliore per lui. De Vena saluta Lucca avendo realizzato 5 reti in 20 presenze.

Pensavamo con l’addio di De Vena sarebbe potuto arrivare Stefano Padovan, attaccante in forza alla Casertana che Lopez aveva avuto l’opportunità di allenare a Vicenza; il DS casertano però lo considera incedibile e così ci ha confermato il suo procuratore Marco Sommella, che abbiamo contattato telefonicamente. Sono prive di fondamento anche le voci che riguardano un possibile ritorno alla Lucchese di Pier Giuseppe Maritato, che pare essere vicino all’accordo con un’altra squadra toscana. Il nome dell’attaccante che arriverà a Lucca è ancora top secret, ma non crediamo che ci vorrà molto a concretizzare l’affare.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 16 dicembre 2018, 17:02

De Feo ancora una volta protagonista

L'attaccante sfiora il gol, ma trova un grande Fumagalli, e ispira la manovra, Jovanovic impreciso, bene Zanini, non incidono i cambi. Le pagelle di Gazzetta


domenica, 16 dicembre 2018, 16:37

Mister Franzini: "Vinto contro una squadra che ha giocato bene"

Arnaldo Franzini è soddisfatto: con i tre punti contro i rossoneri il suo Piacenza è primo in classifica: "Oggi siamo soddisfatti anche per la prestazione, la squadra anche a livello fisico ha avuto la forza di ripartire con lucidità. Siamo stati poco brillanti giovedì, oggi bene"



domenica, 16 dicembre 2018, 16:33

Favarin: "La gara l'abbiamo fatta noi"

Una gara a viso aperto, senza nessun complesso di inferiorità verso quella che è ora la capoclassifica. Tante occasioni, ma zero punti: mister Favarin non può che essere amareggiato: "Devo fare i complimenti ai ragazzi, ma dovevano essere più attenti in occasione del gol"


domenica, 16 dicembre 2018, 14:13

Piacenza-Lucchese: 1-0 al 45' st Quattro minuti di recupero

Contro una delle formazioni migliori del girone, la Lucchese se la gioca con tre punte: Favarin schiera Bortolussi, Jovanovic e De Feo. Panini titolare. Sblocca Nicco, poi due palle gol per Jovanovic e Greselin e Bortolussi sfiorano la rete