Porta Elisa News

Il mercato delle altre, gli affari fatti e quelli in corso

venerdì, 12 gennaio 2018, 08:18

Tante ufficialità per le altre formazioni del girone della Lucchese. Intanto partiamo dal portiere Borra che dopo essere rientrato all’Entella dal prestito all’Arezzo ha trovato subito una sistemazione. L’ex portiere rossonero è andato alla Carrarese. La società gialloblu ha fatto ha rescisso il contratto con il difensore Saporetti che dovrebbe accasarsi al Fano. Fano che oltre a Magli ha preso a titolo temporaneo l’ex rossonero ovvero il portiere Tommaso Nobile. Il Pontedera vuole riprovare a riportare Santini in granata dopo soli 5 mesi all’Ascoli ma ha anche l’ok di Bunino che dovrebbe a breve sposare il progetto granata lasciando Alessandria. Il Piacenza dopo l’acquisto di Pesenti in attacco ed il sempre più probabile ritorno di Taugardeau dal Trapani, vuole resistere alle proposte dell’Empoli per l’esterno sinistro Masciangelo.

L’Arezzo e la Pistoiese sono sull’attaccante Corado del Matera. La società amaranto punta al terzino sinistro Coccolo, attualmente al Perugia, mentre il direttore centrale Zavaglia ha annunciato che potrebbero partire Muscat e Cenetti. Il Pisa ha imbastito una trattativa con la Reggiana che prevede lo scambio fra il difensore Spanò, che andrebbe in nerazzurro, e l’attaccante esterno argentino Peralta, destinato ai granata. Il Livorno vuole allungare il contratto al difensore centrale Gasbarro e gli ha proposto un biennale.

Il Prato dopo aver ceduto il giovane Marini in prestito al Sassuolo, punta all’attaccante Musto di proprietà del Bologna ma attualmente in prestito al Renate, mentre ha preso il trequartista Colli dalla Casertana. Sempre in casa Prato il portiere Alastra potrebbe andare in Serie B al Pescara dopo essere rientrato al Palermo per fine prestito. Il Gavorrano sta cercando di prendere dal Bassano via Sampdoria il portiere Falcone mentre ha in prova l’attaccante Maistro attualmente svincolato ed ex Primavera della Fiorentina. La squadra di Favarini ha acquistato dalla Sambenedettese il difensore classe ’90, Loris Damonte. Il Cuneo ha rescisso il contratto con l’attaccante Aperi che ha accettato la proposta in Serie D del Trento, mentre il Pro Piacenza ha lasciato andare Simone Monni, attaccante che ha rescisso il contratto.  


Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 18 luglio 2018, 13:52

Bettucci: "La proposta del gruppo farmaceutico scade domani"

Si parla della BoreasCapital Sarl, una società di investimenti con sede in Lussemburgo. Il mediatore Bettucci: "Stiamo aspettando una risposta, altrimenti ognuno andrà per la propria strada e Moriconi sarà libero di scegliere altre soluzioni"


mercoledì, 18 luglio 2018, 10:08

Menichini, l'allenatore di oggi: e domani?

Praticamente senza ancora un proprietario che guardi al futuro, con una manciata di giocatori in rosa, di cui solo uno (Tavanti) in grado di essere titolare, ma con un allenatore e un vice contrattualizzati. Si andrà verso la rescissione?



martedì, 17 luglio 2018, 18:49

Moriconi continua a giocare su più tavoli

Il titolare della Sice avrebbe incontrato la cordata rappresentata da Fabio Bettucci, che fa capo ad una multinazionale farmaceutica veneta. Ma non è l'unica trattativa sul tavolo perché Moriconi ne sta intrattenendo anche altre


martedì, 17 luglio 2018, 09:40

Galligani, Lucca United: "Decideremo nei prossimi giorni se ricapitalizzare, ma con le nostre forze"

Il presidente della cooperativa dei tifosi annuncia che nei prossimi giorni verrà decisa la linea sulla ricapitalizzazione per la quale c'è tempo sino al 29 luglio: "Non sapevamo della proposta di Grassini, ma in ogni caso, come sempre, faremo da noi"