Porta Elisa News

Faccia a faccia dei tifosi con Moriconi e Lucchesi

giovedì, 24 maggio 2018, 20:48

Oltre un'ora di colloquio serrato, senza tante formalità ma con la volontà ferrea di capire qualcosa e soprattutto di avere assicurazioni sul destino della Lucchese. Quest'oggi una settantina di supporter rossoneri, di tutte le età, si sono presentati al Porta Elisa dove era in corso l'ennesimo confronto tra Arnaldo Moriconi e Fabrizio Lucchesi.

I tifosi hanno chiesto chiarimenti e constato come le versioni continuino a divergere. Anche quando si parla di responsabilità dei debiti emersi, che Moriconi continua a imputare alla gestione Bacci, come se non facessero parte dell'attuale situazione contabile della società che dirige ormai da oltre un anno. "Se siamo qui – hanno spiegato – vuol dire che non è saltato tutto, c'è la volontà di vendere e di acquistare". Lucchesi ha poi ricostruito i passaggi avvenuti dal 26 di aprile in poi e perché siano sorte difficoltà.

Al di là delle parole, conteranno i numeri, con l'ennesima revisione delle poste debitorie che si dovrebbe avviare al termine. A quel punto le strade sono due: quella proposta da Moriconi prevederebbe l'innalzamento della fideiussione (ora a 200mila euro) per fare fronte agli ulteriori debiti (si parla di una cifra che oscilla tra 100 e 200mila). Grassini e Lucchesi, invece, partono dal prezzo di vendita già concordato, ovvero circa 1.550.000 euro (di cui 600mila in contanti e 945miila di debiti) per poi ricalilbrare la cifra in contanti. Come a dire: se verranno trovati altri 100mila euro, il pagamento sarà di 500mila, se fossero 200milla, 400mila. Sarà quello il momento cruciale per capire se la Lucchese passerà di mano o si deve rischiare, ancora una volta, di riportare in auge l'ipotesi Belardelli, da sempre osteggiata da tutti, ma mai probabilmente abbandonata da Moriconi. Il rischio c'è, inutile far finta di nulla. 


Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 18 agosto 2018, 22:38

Per Santovito è praticamente fatta

Per il difensore scuola Parma è ormai quasi fatta. Obbedio porta in prova due giovani, tra cui una punta che lo scorso anno ha militato in Eccellenza. Sfumano Bovo e Broso


sabato, 18 agosto 2018, 08:20

Ancora uno slittamento del campionato?

I gironi della Serie C e l'inizio della nuova stagione potrebbero ulteriormente slittare: lo sostiene www.calciomercato.com che ipotizza anche la presenza dei rossoneri nel girone A, con piemontesi, liguri, lombarde, emiliane e toscane



venerdì, 17 agosto 2018, 14:22

Falcone vicinissimo alla Lucchese

La Lucchese è a un passo da Wladimiro Falcone che Favarin ha avuto già a Gavorrano dal gennaio scorso. Il portiere di proprietà della Sampdoria arriverebbe in prestito: trattativa in fase avanzata


venerdì, 17 agosto 2018, 12:23

Mercato, una girandola di nomi intorno alla Lucchese

Per il centrocampo si parla di Andrea Bovo, svincolato dalla Reggiana, che può fare sia il centrale che la mezzala. Per l’attacco spuntano due nomi: quello di Federico Gerardi del Pordenone e Andrea Isufajdel Chievo Verona