Porta Elisa News

Il tempo è quasi scaduto: al via la settimana dei cambiamenti

domenica, 20 maggio 2018, 16:41

di diego checchi

Quella che comincerà domani sarà la settimana buona per vedere l’inizio del nuovo corso della Lucchese e quanto meno dovrebbe essere definita la data dell’assemblea dei soci che dovrà nominare il nuovo C.d.A. e dare quindi pieni poteri a Fabrizio Lucchesi, assegnandogli ufficialmente il ruolo di direttore generale. Questa data verrà fissata solo dopo che sarà arrivato nelle casse di Città Digitali il bonifico di 600 mila Euro già disposto nella giornata di giovedì scorso dalla società Aigornetto Limited. A questo punto, si potrà finalmente cominciare a parlare di calcio.

Innanzitutto dovrà essere sciolto il nodo legato all’allenatore, la nostra impressione è che Giovanni Lopez abbia poche chance di rimanere a Lucca ma non vogliamo sbilanciarci sul nome del suo successore visto che Lucchesi, a nostro avviso, ha in mente un profilo diverso da quelli paventati in questi giorni. Il DG dovrà poi valutare anche la posizione di Antonio Obbedio, che nonostante abbia ancora una anno di contratto sembra essere asul piede di partenza e al suo posto potrebbe arrivare Pietro Tomei, uomo di fiducia di Lucchesi e grande conoscitore della categoria.

Su Obbedio sembra esserci l’interessamento di due squadre del nord: Alessandria e Feralpisalò. Nel frattempo, il DS rossonero è stato visto a Cittadella a vedere la gara della squadra locale contro la Pro Vercelli e poi a Vicenza a vedere la sfida di play out tra i veneti ed il Santarcangelo mentre oggi sarà a vedere la sfida di pool scudetto di Serie D tra Virtus Vecomp e Gozzano.


Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 16 ottobre 2018, 16:09

Rossoneri alla ripresa: chi sostituirà Favale?

I rossoneri sono tornati a allenarsi dopo il pari amaro con il Gozzano. C'è da rimpiazzare Favale, che verrà squalificato per il match con l'Arzachena. Due le soluzioni: l'inserimento di Palumbo a destra e Lombardo sull'out opposta. Oppure Cardore come quinto di sinistra


lunedì, 15 ottobre 2018, 21:40

Obbedio è una furia: "Arbitro inadeguato: visto cose gravi"

Il diesse duro come non mai per l'arbitraggio: "Difficilmente vengo in sala stampa, ma ho visto cose gravi. Arbitraggio imbarazzante anche per chi era in tribuna, mi auguro vengano presi provvedimenti"



lunedì, 15 ottobre 2018, 21:39

Mister Soda: "Pari meritato"

Il tecnico piemontese ritiene più che giusto il pari: "Quelli della Lucchese si lamentano? Se c'era un altro arbitro poteva espellerne altri dei loro. Non abbiamo mollato, volevamo fare un'altra partita ma ogni volta andiamo sotto"


lunedì, 15 ottobre 2018, 21:21

Bene Sorrentino e Greselin

I due rossoneri, ma anche Lombardo, autori di buone prove. Gravi gli errori di Mauri, che provoca il rigore, e di Favale, che si fa espellere, mentre Cardore non entra in partita. Le pagelle di Gazzetta