Porta Elisa News

Grassini: "E' finita la telenovela, ora inizia il lavoro"

giovedì, 7 giugno 2018, 20:11

Stravolto ma felice. Lorenzo Grassini, dopo un tira e molla durato tre mesi, è il nuovo proprietario della Lucchese. La firma apposta davanti al notaio Mandarini, stavolta, è quella definitiva. Il suo braccio destro Gianni Ferruzzi è già l'amministratore rossonero, a breve la nomina di Fabrizio Lucchesi come direttore generale. Il nuovo corso può partire. 

"E' durata anche troppo – spiega Grassini – da una parte, sono sfinito, ma l'accordo è anche una boccata di ossigeno per ripartire e iniziare a lavorare. E' finita la telenovela, ora inizia il lavoro; non nego che è stato tutto molto stressante: tre mesi davvero duri. Le voci diffuse su di me in questi mesi? Non ho mai voluto commentare quanto è stato detto e diffuso, ma si è sfiorato più volte il ridicolo”.

"Ai tifosi devo solo dire grazie – aggiunge – e comunque fosse andata, anche fosse saltata l'operazione, avrei dovuto solo ringraziarli. Mi hanno dato anche loro la forza per andare avanti e ripartire. Mi ha fatto molto piacere sentirmi dire che da me si attendono i risultati ma prima ancora di avere una società di calcio adeguata. Prima vengono la città e tifosi poi i presidenti, che passano”.

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 23 gennaio 2019, 19:01

Bortolussi, gol, anima e cuore

Il capitano rossonero, migliore in campo, guida i suoi, realizza il gol che sblocca la gara e sfiora il raddoppio. Bene anche Provenzano e Favale, Bernardini macchia la sua gara con il fallo da rigore che segna l'inizio della rimonta degli apuani: le pagelle di Gazzetta


mercoledì, 23 gennaio 2019, 18:03

Favarin: "Bel primo tempo, poi la Carrarese ha dimostrato tutto il suo valore"

Il tecnico rossonero comunque soddisfatto della prova dei suoi: "Ho la fortuna di avere dei ragazzi molto intelligenti e professionisti al massimo che sanno che devono giocare per il loro futuro. Quando fanno prestazioni come oggi è una vetrina per altre società"



mercoledì, 23 gennaio 2019, 17:04

Baldini: "Ho giocatori eccezionali"

L'allenatore apuano è raggiante, orgoglioso dei suoi e con in testa un obiettivo di lungo periodo: "E' un gruppo fantastico che è cresciuto tantissimo, i meriti sono loro non dell'allenatore. Sono convinto di portare in serie A la Carrarese La Lucchese è una buona squadra, non era facile recuperare il...


mercoledì, 23 gennaio 2019, 16:46

Obbedio: "Entro 24-48 ore, i primi arrivi"

Il ds in sala stampa: "A breve attaccante e portiere, che non sarà Di Masi. Oggi l'unico rammarico è che nel primo tempo potevamo fare qualcosa di più, ma siamo al pelo nell'uovo. La Carrarese ha ribaltato nella ripresa e vinto meritatamente"