Porta Elisa News

Lucchese-Obbedio ai titoli di coda

martedì, 12 giugno 2018, 19:06

di diego checchi

Questa mattina, all’interno dello stadio “Porta Elisa”, c’è stato l’incontro tra il direttore generale Fabrizio Lucchesi ed il direttore sportivo Antonio Obbedio. I due hanno chiacchierato del futuro ed hanno concordato che fino al 30 giugno il ds usufruirà delle ferie maturate fino ad ora e si guarderà intorno per capire se troverà un’altra squadra.

Su di lui sembra esserci l’interessamento della Sambenedettese, che ha fatto anche un pensierino su Giovanni Lopez, che si possa ricomporre questa coppia? Quindi, tutto è rimandato al 30 giugno in attesa di capire quale sarà la strada che prenderà Obbedio e solo dopo quella data si parlerà di come gestire la rescissione del contratto.

Intanto, Fabrizio Lucchesi ha delle giornate molto piene ma ha fatto capire che entro il fine settimana annuncerà il nome del nuovo allenatore (Menichini in pole ndr) e la località del ritiro. In questi giorni, il dg si sta occupando quasi a tempo pieno della parte amministrativa per far sì che si arrivi all’iscrizione nei tempi previsti, visto le scadenze sono dietro l’angolo e le cose da fare sono tante.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 23 gennaio 2019, 19:01

Bortolussi, gol, anima e cuore

Il capitano rossonero, migliore in campo, guida i suoi, realizza il gol che sblocca la gara e sfiora il raddoppio. Bene anche Provenzano e Favale, Bernardini macchia la sua gara con il fallo da rigore che segna l'inizio della rimonta degli apuani: le pagelle di Gazzetta


mercoledì, 23 gennaio 2019, 18:03

Favarin: "Bel primo tempo, poi la Carrarese ha dimostrato tutto il suo valore"

Il tecnico rossonero comunque soddisfatto della prova dei suoi: "Ho la fortuna di avere dei ragazzi molto intelligenti e professionisti al massimo che sanno che devono giocare per il loro futuro. Quando fanno prestazioni come oggi è una vetrina per altre società"



mercoledì, 23 gennaio 2019, 17:04

Baldini: "Ho giocatori eccezionali"

L'allenatore apuano è raggiante, orgoglioso dei suoi e con in testa un obiettivo di lungo periodo: "E' un gruppo fantastico che è cresciuto tantissimo, i meriti sono loro non dell'allenatore. Sono convinto di portare in serie A la Carrarese La Lucchese è una buona squadra, non era facile recuperare il...


mercoledì, 23 gennaio 2019, 16:46

Obbedio: "Entro 24-48 ore, i primi arrivi"

Il ds in sala stampa: "A breve attaccante e portiere, che non sarà Di Masi. Oggi l'unico rammarico è che nel primo tempo potevamo fare qualcosa di più, ma siamo al pelo nell'uovo. La Carrarese ha ribaltato nella ripresa e vinto meritatamente"