Porta Elisa News

Pagliuca è il nuovo allenatore del GhiviBorgo

giovedì, 7 giugno 2018, 08:04

di diego checchi

Guido Pagliuca è il nuovo allenatore del GhiviBorgo. Una scelta che l'ex allenatore della Lucchese ha tenuto in maniera particolare a spiegare al nostro giornale e soprattutto, attraverso di noi, dopo che per motivi di lavoro ha dovuto declinare la proposta del Sestri Levante, a salutare i tifosi rossoneri che gli sono rimasti sempre nel cuore e ad invitarli a Ghivizzano, quando i rossoneri non giocheranno in concomitanza.

"Ho accettato il GhiviBorgo – ha affermato Pagliuca – per l’entusiasmo che mi hanno trasmesso i dirigenti, a partire dal presidente Fabrizio Nieri, per non parlare poi del altro dirigente Marco Remaschi e del diesse Foffo Marracci. Loro hanno capito il mio entusiasmo nell’affrontare questa avventura e ne sono rimasti colpiti. Era tanto che non ero così motivato ed entusiasta, forse dall’anno di Lucca. Sarà l’aria della vostra città che mi tira fuori delle motivazioni particolari”. 

Che tipo di programmi avete? 

“Programmi ambiziosi ma attenti. Questa società vuol fare le cose per bene e lavorare giorno dopo giorno e poi vedremo dove poter arrivare”.

Vuole spendere una parola per i tifosi della Lucchese? 

“Certamente sì. Lucca è stata una grande avventura per me e i suoi tifosi mi sono rimasti dentro. Mi piacerebbe vederli in massa a tifare il GhiviBorgo quando la Lucchese non giocherà in concomitanza. Spero che i tifosi rossoneri oltre ai nostri che ci seguono, siano un arma in più per noi.”


Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 16 agosto 2018, 18:07

Tavanti, martedì la visita: rischia uno stop di mesi

Il giocatore si sottoporrà ad una visita per vedere se dovrà essere operato o meno al ginocchio desto: nel caso in cui dovesse essere fatta l'operazione ecco che allora per Tavanti ci potrebbe essere uno stop piuttosto lungo dai quattro ai cinque mesi


mercoledì, 15 agosto 2018, 18:32

La Lucchese sulle tracce di Zigrossi

Aperta una trattativa con l'Entella per Valerio Zigrossi, difensore romano classe 96, che nell'ultima stagione ha collezionato dodici presenze con la maglia del Cuneo. Per il ruolo di portiere esperto, riprende quota l'ipotesi Di Masi



martedì, 14 agosto 2018, 19:07

Si conclude il ritiro a Il Ciocco, tre giorni di riposo per i rossoneri

Gli uomini di Favarin si ritroveranno venerdì, previste amichevoli ogni tre-quattro giorni. Mentre Obbedio è al lavoro per rinforzare una rosa ancora chiaramente debole, spunta il nome di Marco Bertelli per il ruolo di team manager


martedì, 14 agosto 2018, 11:54

Porta Elisa, urgono lavori al terreno di gioco

In molti che hanno assistito alla gara di Coppa Italia tra Lucchese e Arezzo non hanno creduto ai loro occhi quando hanno varcato i cancelli di ingresso dello stadio: il terreno del Porta Elisa è sembrato un tessuto camouflage militare, un vero disastro