Porta Elisa News

Pagliuca è il nuovo allenatore del GhiviBorgo

giovedì, 7 giugno 2018, 08:04

di diego checchi

Guido Pagliuca è il nuovo allenatore del GhiviBorgo. Una scelta che l'ex allenatore della Lucchese ha tenuto in maniera particolare a spiegare al nostro giornale e soprattutto, attraverso di noi, dopo che per motivi di lavoro ha dovuto declinare la proposta del Sestri Levante, a salutare i tifosi rossoneri che gli sono rimasti sempre nel cuore e ad invitarli a Ghivizzano, quando i rossoneri non giocheranno in concomitanza.

"Ho accettato il GhiviBorgo – ha affermato Pagliuca – per l’entusiasmo che mi hanno trasmesso i dirigenti, a partire dal presidente Fabrizio Nieri, per non parlare poi del altro dirigente Marco Remaschi e del diesse Foffo Marracci. Loro hanno capito il mio entusiasmo nell’affrontare questa avventura e ne sono rimasti colpiti. Era tanto che non ero così motivato ed entusiasta, forse dall’anno di Lucca. Sarà l’aria della vostra città che mi tira fuori delle motivazioni particolari”. 

Che tipo di programmi avete? 

“Programmi ambiziosi ma attenti. Questa società vuol fare le cose per bene e lavorare giorno dopo giorno e poi vedremo dove poter arrivare”.

Vuole spendere una parola per i tifosi della Lucchese? 

“Certamente sì. Lucca è stata una grande avventura per me e i suoi tifosi mi sono rimasti dentro. Mi piacerebbe vederli in massa a tifare il GhiviBorgo quando la Lucchese non giocherà in concomitanza. Spero che i tifosi rossoneri oltre ai nostri che ci seguono, siano un arma in più per noi.”



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 23 gennaio 2019, 14:03

Carrarese-Lucchese: 0-1 a fine primo

Rossoneri impegnati sul difficile campo di Carrara: Favarin lascia De Feo in panchina, Bernardini confermato titolare. Bortolussi subito in gol, l'attaccante va vicino al bis sul finire del primo tempo


mercoledì, 23 gennaio 2019, 08:56

Bindocci (5 Stelle): "Lucchese, il sindaco faccia il sindaco e non il vigile urbano"

Il consigliere comunale di opposizione: "Se dopo 7 anni non è in grado di portare niente e nessuno ad un tavolo, nemmeno per la squadra più popolare e per lo sport più seguito a Lucca la domanda è, ma il sindaco che lo fa a fare?"



martedì, 22 gennaio 2019, 19:23

Favarin: "Giocheremo a viso aperto"

Il tecnico rossonero, dopo aver elogiato la squadra per l'atteggiamento e i risultati ottenuti nonostante le problematiche societarie, parla della gara di domani allo Stadio dei Marmi sicuro che i suoi ragazzi siano pronti a dare battaglia a una squadra tosta come la Carrarese.


martedì, 22 gennaio 2019, 17:10

Conclusa l'esperienza rossonera per Jovanovic

Nonostante manchi ancora l'ufficialità, l'attaccante croato non è più a Lucca ma è tornato a Biceglie, club dal quale la Pantera lo aveva prelevato nel mercato estivo. Con la maglia della Lucchese ha fatto registrare dieci presenze di cui solo tre da titolare più una in Coppa Italia a Imola...