Porta Elisa News

Arrivano anche Madrigali e Lombardo

venerdì, 27 luglio 2018, 20:33

di diego checchi

Dopo l'acquisto del difensore centrale De Vito, ufficializzato nella giornata di oggi, la Lucchese ha portato a casa altri due acquisti. Il primo è quello di Saverio Madrigali, difensore centrale destro che l'anno scorso era al Cosenza dove ha collezionato 7 presenze. Nelle stagioni precedenti ha però ha giocato con continuità ad Arezzo e Pontedera. È arrivato anche il centrocampista Mattia Lombardo, figlio di Attilio, che si è svincolato dalla Reggiana, ma ha giocato anche con Mantova, Pontedera e Cremonese, totalizzando 40 presenze in Serie C  in quattro stagioni.

È probabile che a Lucca arrivi anche Tommaso Fantacci, centrocampista scuola Empoli  classe '97, che l'anno scorso ha vestito la maglia del Prato per 32 volte, segnando anche 5 reti. Di seguito riportiamo il comunicato dello società degli acquisti di Madrigali e Lombardo

"La A.S. Lucchese Libertas comunica ufficialmente di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Saverio Madrigali e Mattia Lombardo. Madrigali, difensore classe 95′, è cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina e nell'ultima stagione ha militato nel Cosenza, dopo aver vestito le maglie di Arezzo e Pontedera. Lombardo, centrocampista classe '95, si è invece formato calcisticamente nel settore giovanile della Sampdoria, prima di esordire nella massima serie proprio con i blucerchiati e vestire successivamente le maglie di Cremonese, Pontedera e Reggiana. Entrambi i giocatori hanno sottoscritto un accordo annuale".

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 21 febbraio 2019, 18:35

I rossoneri già in campo per preparare il match contro la Juve B

Il tecnico rossonero ha tutti a disposizione ma è presto per parlare di formazione anche perché oggi il gruppo è stato diviso in due e chi non ha giocato ieri ha svolto una seduta con il pallone mentre chi ha giocato ha fatto un lavoro defaticante con il professor Guidi.


giovedì, 21 febbraio 2019, 15:45

Obbedio e i giocatori dal sindaco Tambellini

Questa mattina una delegazione dei giocatori, insieme al diesse Obbedio, si è recata dal sindaco Tambellini per manifestare tutta la sua preoccupazione per quella che appare come una vera e propria paralisi societaria, un contesto ricco di incognite e di sviluppi che potrebbero essere imprevedibili



mercoledì, 20 febbraio 2019, 17:06

Obbedio: "Se ci fanno giocare, ci salviamo"

Il diesse rossonero finalmente felice dopo una settimana travagliata: "Episodi come quello che è successo ieri a Lucca sono gravissimi, spero che qualcuno intervenga. L’ho detto e lo ripeto, se non ci staccano la spina noi ci salviamo"


mercoledì, 20 febbraio 2019, 16:56

Mister Scazzola: "Arbitro ha condizionato la gara"

Cristiano Scazzola mette l'accento sulle decisioni arbitrali che sarebbero alla base della sconfitta maturata dal Cuneo: "E' stata una partita equilibrata, ma l'arbitro le ha combinate grosse, comunque meglio lasciare stare. La Lucchese meritava di vincere domenica, oggi non abbiamo rischiato nulla"