Porta Elisa News

Bettucci: "Ci sono persone disposte a entrare ma Moriconi deve ricapitalizzare"

mercoledì, 11 luglio 2018, 17:55

di diego checchi

Le condizioni per salvare la Lucchese secondo Fabio Bettucci, ex amministratore delegato della Lucchese ai tempi di Andrea Bacci,  ci sarebbero tutte, dopo che nei giorni scorsi aveva escluso qualunque coinvolgimento. Ma c'è un però che Arnaldo Moriconi o chi per esso ricapitalizzi entro domani e poi dopo si aprirebbe un altra fase: "È vero - ha sottolineato Bettucci - ci potrebbero essere degli imprenditori seri disposti a rilevare la Lucchese, specialmente un'azienda vedrebbe di buon occhio questa possibilità. Io sarei disposto anche a fare da trait d'union, perché a Lucca c'ho lasciato il cuore e credetemi, non farei questo per altri scopi." 

Ma i tempi stringono... "Ripeto, sarà fondamentale la ricapitalizzazione di domani e poi anche un altro fatto e cioè che Arnaldo Moriconi rientri in possesso delle quote cedute a Grassini con tutti gli annessi e connessi del caso (ndr risoluzione dei contratti appena stipulati con Lucchesi, Menichini e D'Urso). Da qui in poi non ci sarebbero problemi a mettersi seduti ad un tavolo per studiare la soluzione migliore per portare a conclusione la trattativa." E si ritorna li. Le uniche persone che hanno in mano il destino della Lucchese si chiamano Lorenzo Grassini e Arnaldo Moriconi. La speranza è che si trovi un accordo per uscire da questo empasse, altrimenti il futuro della Lucchese potrebbe essere già chiuso. Vedremo se Moriconi riuscirà a trovare un accordo con Grassini per far sì che le quote ritornino in suo possesso per poi cederle ai nuovi imprenditori interessati, non tralasciando però mai un fattore e cioè che poi ci sarebbe da costruire una rosa e da cominciare ad allenarsi, ma l'iscrizione è fondamentale altrimenti di tutto il resto è inutile parlare. 


Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 14 novembre 2018, 08:26

Siena, la fabbrica degli ex

Tanti ex rossoneri nella fila della squadra della città del Palio: primo fra tutti l'allenatore Michele Mignani, ma c'è anche il preparatore dei portieri Massimo Gazzoli che ha legato a Lucca i momenti più salienti della sua carriera da portiere e Tommaso Arrigoni


martedì, 13 novembre 2018, 18:13

Rossoneri di nuovo in campo: si volta pagina e si pensa al Siena

Da verificare le condizioni di Mauri che sembra che abbia subito solo una forte contusione al gluteo senza danni muscolari e potrebbe anche recuperare contro i bianconeri, magari partendo dalla panchina. Buone notizie anche da Roberto Strechie che è ritornato ad allenarsi con il gruppo



lunedì, 12 novembre 2018, 16:02

Lucchese-Siena, cambia l'orario del fischio d'inizio

Cambia l'orario del match contro il Siena in programma domenica prossima. La Lega Pro, vista la richiesta avanzata dal Siena, in relazione ad esigenze organizzative e a ratifica degli accordi intercorsi tra le società interessate, ha disposto che la gara abbia inizio alle ore 18.30, anziché alle ore 20.30


lunedì, 12 novembre 2018, 15:25

Barsanti (CasaPound): "Tensioni allo stadio da imputare alle autorità"

Il consigliere comunale di CasaPound, che in settimana aveva criticato il mancato ampliamento della Curva Ovest, torna a parlare del derby: "Scelta la via della chiusura nonostante le richieste fossero pervenute sin da giovedì, contribuendo così a surriscaldare gli animi. Tutto preventivabile, tutto evitabile"