Porta Elisa News

Bettucci: "Ci sono persone disposte a entrare ma Moriconi deve ricapitalizzare"

mercoledì, 11 luglio 2018, 17:55

di diego checchi

Le condizioni per salvare la Lucchese secondo Fabio Bettucci, ex amministratore delegato della Lucchese ai tempi di Andrea Bacci,  ci sarebbero tutte, dopo che nei giorni scorsi aveva escluso qualunque coinvolgimento. Ma c'è un però che Arnaldo Moriconi o chi per esso ricapitalizzi entro domani e poi dopo si aprirebbe un altra fase: "È vero - ha sottolineato Bettucci - ci potrebbero essere degli imprenditori seri disposti a rilevare la Lucchese, specialmente un'azienda vedrebbe di buon occhio questa possibilità. Io sarei disposto anche a fare da trait d'union, perché a Lucca c'ho lasciato il cuore e credetemi, non farei questo per altri scopi." 

Ma i tempi stringono... "Ripeto, sarà fondamentale la ricapitalizzazione di domani e poi anche un altro fatto e cioè che Arnaldo Moriconi rientri in possesso delle quote cedute a Grassini con tutti gli annessi e connessi del caso (ndr risoluzione dei contratti appena stipulati con Lucchesi, Menichini e D'Urso). Da qui in poi non ci sarebbero problemi a mettersi seduti ad un tavolo per studiare la soluzione migliore per portare a conclusione la trattativa." E si ritorna li. Le uniche persone che hanno in mano il destino della Lucchese si chiamano Lorenzo Grassini e Arnaldo Moriconi. La speranza è che si trovi un accordo per uscire da questo empasse, altrimenti il futuro della Lucchese potrebbe essere già chiuso. Vedremo se Moriconi riuscirà a trovare un accordo con Grassini per far sì che le quote ritornino in suo possesso per poi cederle ai nuovi imprenditori interessati, non tralasciando però mai un fattore e cioè che poi ci sarebbe da costruire una rosa e da cominciare ad allenarsi, ma l'iscrizione è fondamentale altrimenti di tutto il resto è inutile parlare. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 22 febbraio 2019, 20:07

Lega Pro, martedì incontro con le amministrazioni comunali: da Lucca partirà qualcuno?

La Lega Pro ha organizzatoper il 26 febbraio un incontro con club e amministrazioni comunali sul tema dei criteri infrastrutturali per la stagione 2019-2020: verranno illustrate le novità, che riguardano gli impianti nei quali le società potranno disputare le gare ufficiali nella prossima stagione e le relative scadenze


venerdì, 22 febbraio 2019, 19:20

De Vito in dubbio per Alessandria

Se il difensore non ce la dovesse fare, pronto Madrigali per completare la difesa che sarà a tre. Centrocampo e attacco sono ancora tutti da definire: potrebbero rientrare dall'inizio Zanini e De Feo mentre sono in ballottaggio Strechie e Mauri per il ruolo di mediano davanti alla difesa



venerdì, 22 febbraio 2019, 18:31

L'autorizzazione di Ottaviani per le spese di trasferta? In sede arriva da una email anca@...

Per lunga parte della giornata nessuno in grado di assumersi la responsabilità di prelevare i soldi in cassa per coprire le spese per Alessandria. Poi arriva il via libera da Ottaviani attraverso una email curiosamente intestata anca@ e su carta intestata della Lucchese vecchia di cinque anni.


venerdì, 22 febbraio 2019, 15:08

Juventus B, un cammino più difficile del previsto

Per i bianconeri 26 punti in 26 partite giocate, praticamente un punto a partita e una classifica tutt’altro che facile che rischia di rimanere in un limbo che non porta da nessuna parte. Ecco come è stata puntellata la squadra nel mercato di gennaio