Porta Elisa News

Farsa all'epilogo: Grassini sul punto di ricedere la società a Moriconi

venerdì, 6 luglio 2018, 14:25

La farsa è all'epilogo. Lorenzo Grassini sarebbe sul punto di ridare indietro la Lucchese a Arnaldo Moriconi per evitare ulteriori penalizzazioni. Evidente, lapalissiano, che l'imprenditore che ha per mesi assicurato soldi e bonifici non ha effettuato ancora nulla di quanto promesso. Nemmeno il famoso bonifico da 431mila euro che in un comunicato della società ieri veniva dato per praticamente certo.

Ma la vicenda, incredibile sotto tutti i punti di vista, non è finita qui. Grassini, in questo momento, sarebbe in una caserma dei Carabinieri dei senese per sporgere denuncia contro presunte minacce. Minacce o meno, Grassini sarebbe comunque sul punto di cedere di nuovo la società a Arnaldo Moriconi in una lotta contro il tempo, visto che entro oggi la Lucchese deve venire ricapitalizzata.

Tutto da capire cosa farà l'imprenditore di Città Digitali, per quanto l'epilogo era dato come possibile da qualche giorno e di sicuro non lo coglie impreparato. Che la riprenda, anche per evitare un fallimento che peserebbe anche sulle sue spalle, magari in coabitazione con qualche imprenditore, a partire dal solito Pietro Belardelli oppure dalla cordata di imprenditori fiorentini di cui potrebbe far parte Tito Corsi e persone vicine a una catena della grande distribuzione, è un'ipotesi più che possibile. Si attendono sviluppi. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 22 febbraio 2019, 20:07

Lega Pro, martedì incontro con le amministrazioni comunali: da Lucca partirà qualcuno?

La Lega Pro ha organizzatoper il 26 febbraio un incontro con club e amministrazioni comunali sul tema dei criteri infrastrutturali per la stagione 2019-2020: verranno illustrate le novità, che riguardano gli impianti nei quali le società potranno disputare le gare ufficiali nella prossima stagione e le relative scadenze


venerdì, 22 febbraio 2019, 19:20

De Vito in dubbio per Alessandria

Se il difensore non ce la dovesse fare, pronto Madrigali per completare la difesa che sarà a tre. Centrocampo e attacco sono ancora tutti da definire: potrebbero rientrare dall'inizio Zanini e De Feo mentre sono in ballottaggio Strechie e Mauri per il ruolo di mediano davanti alla difesa



venerdì, 22 febbraio 2019, 18:31

L'autorizzazione di Ottaviani per le spese di trasferta? In sede arriva da una email anca@...

Per lunga parte della giornata nessuno in grado di assumersi la responsabilità di prelevare i soldi in cassa per coprire le spese per Alessandria. Poi arriva il via libera da Ottaviani attraverso una email curiosamente intestata anca@ e su carta intestata della Lucchese vecchia di cinque anni.


venerdì, 22 febbraio 2019, 15:08

Juventus B, un cammino più difficile del previsto

Per i bianconeri 26 punti in 26 partite giocate, praticamente un punto a partita e una classifica tutt’altro che facile che rischia di rimanere in un limbo che non porta da nessuna parte. Ecco come è stata puntellata la squadra nel mercato di gennaio