Porta Elisa News

Galligani, Lucca United: "Decideremo nei prossimi giorni se ricapitalizzare, ma con le nostre forze"

martedì, 17 luglio 2018, 09:40

L'offerta, da parte di Lorenzo Grassini, c'è stata ma Lucca United preferisce andare con le proprie forze. Quello che è ormai l'ex proprietario della Lucchese aveva inserito tra le clausole per la cessione gratuita della società la permanenza anche senza ricapitalizzazione di Lucca United e di Moreno Micheloni nella società. Stefano Galligani, presidente della cooperativa dei tifosi, però, declina la proposta.

"Non ne eravamo a conoscenza e in ogni caso, come è sempre stato in passato, faremo leva solo sulle nostre forze: nei prossimi giorni, il 23, decideremo con un'assemblea se ricapitalizzare il nostro uno per cento. Ma se dovesse essere, la faremo pagando. Quanto al destino della società, siamo alla finestra: vediamo chi si farà avanti e che garanzie potrà offrire".


Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 16 ottobre 2018, 16:09

Rossoneri alla ripresa: chi sostituirà Favale?

I rossoneri sono tornati a allenarsi dopo il pari amaro con il Gozzano. C'è da rimpiazzare Favale, che verrà squalificato per il match con l'Arzachena. Due le soluzioni: l'inserimento di Palumbo a destra e Lombardo sull'out opposta. Oppure Cardore come quinto di sinistra


lunedì, 15 ottobre 2018, 21:40

Obbedio è una furia: "Arbitro inadeguato: visto cose gravi"

Il diesse duro come non mai per l'arbitraggio: "Difficilmente vengo in sala stampa, ma ho visto cose gravi. Arbitraggio imbarazzante anche per chi era in tribuna, mi auguro vengano presi provvedimenti"



lunedì, 15 ottobre 2018, 21:39

Mister Soda: "Pari meritato"

Il tecnico piemontese ritiene più che giusto il pari: "Quelli della Lucchese si lamentano? Se c'era un altro arbitro poteva espellerne altri dei loro. Non abbiamo mollato, volevamo fare un'altra partita ma ogni volta andiamo sotto"


lunedì, 15 ottobre 2018, 21:21

Bene Sorrentino e Greselin

I due rossoneri, ma anche Lombardo, autori di buone prove. Gravi gli errori di Mauri, che provoca il rigore, e di Favale, che si fa espellere, mentre Cardore non entra in partita. Le pagelle di Gazzetta