Porta Elisa News

Lucchese, ora è esclusione ufficiale

venerdì, 13 luglio 2018, 11:10

Ora è ufficiale. La Lucchese è stata esclusa dalla Covisoc. La conferma arriva  direttamente dalla società rossonera. che riepiloga tutte le irregolarità contestate. Entro lunedì, sempre ammesso che qualcuno si attivi, dovrranno essere regolarizzate tutte le mancanze, un percorso a dir poco difficile. 

"La Co.Vi.So.C., nella riunione del 10 e dell'11 luglio 2018 - legge nella nota - esaminata la documentazione prodotta da codesta società e tenuto conto di quanto certificato dalla Lega Italiana Calcio Professionistico, ha riscontrato il mancato rispetto dei “criteri legali ed economico-finanziari” previsti per l'ottenimento della Licenza Nazionale ai fini dell'ammissione al Campionato di Serie C 2018/2019, di cui al Titolo I) del Comunicato Ufficiale n. 28 del 13 aprile 2018, come integrato dal Comunicato Ufficiale n. 50 del 24 maggio 2018.

"In particolare, la Co.Vi.So.C. ha riscontrato i seguenti inadempimenti:

- omesso superamento della situazione prevista dall'art. 2482 ter del codice civile, risultante dalla relazione semestrale al 31 dicembre 2017;

- omesso deposito della relazione della società di revisione sulla relazione semestrale al 31 dicembre 2017;

- omesso ripianamento della carenza patrimoniale di € 455.984,00, risultante dal Parametro PA al 31 dicembre 2017;

- omesso ripianamento della carenza finanziaria di € 27.436,00, risultante dall'Indicatore di Liquidità al 31 marzo 2018;

- omesso pagamento degli emolumenti dovuti, per le mensilità di marzo, aprile e maggio 2018, ai tesserati, ai dipendenti ed ai collaboratori addetti al settore sportivo;

- omesso pagamento delle ritenute Irpef riguardanti gli emolumenti dovuti, per le mensilità di marzo e aprile 2018, ai tesserati, ai dipendenti ed ai collaboratori addetti al settore sportivo".


Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 18 luglio 2018, 13:52

Bettucci: "La proposta del gruppo farmaceutico scade domani"

Si parla della BoreasCapital Sarl, una società di investimenti con sede in Lussemburgo. Il mediatore Bettucci: "Stiamo aspettando una risposta, altrimenti ognuno andrà per la propria strada e Moriconi sarà libero di scegliere altre soluzioni"


mercoledì, 18 luglio 2018, 10:08

Menichini, l'allenatore di oggi: e domani?

Praticamente senza ancora un proprietario che guardi al futuro, con una manciata di giocatori in rosa, di cui solo uno (Tavanti) in grado di essere titolare, ma con un allenatore e un vice contrattualizzati. Si andrà verso la rescissione?



martedì, 17 luglio 2018, 18:49

Moriconi continua a giocare su più tavoli

Il titolare della Sice avrebbe incontrato la cordata rappresentata da Fabio Bettucci, che fa capo ad una multinazionale farmaceutica veneta. Ma non è l'unica trattativa sul tavolo perché Moriconi ne sta intrattenendo anche altre


martedì, 17 luglio 2018, 09:40

Galligani, Lucca United: "Decideremo nei prossimi giorni se ricapitalizzare, ma con le nostre forze"

Il presidente della cooperativa dei tifosi annuncia che nei prossimi giorni verrà decisa la linea sulla ricapitalizzazione per la quale c'è tempo sino al 29 luglio: "Non sapevamo della proposta di Grassini, ma in ogni caso, come sempre, faremo da noi"