Porta Elisa News

Rossoneri, ormai è clima campionato

mercoledì, 12 settembre 2018, 19:06

di diego checchi

La Lucchese è già in clima campionato e all'Acquedotto si respira una tensione piuttosto alta. Il pensiero non può che correre all'Arezzo, una squadra che la Lucchese conosce già per averla affrontata in Coppa Italia per ben due volte, battendola ai calci di rigore quando Aiolfi fu grande protagonista parandone ben quattro.

Al di là di questo, troveremo una squadra rinforzata e questo Favarin lo sa bene, ecco perché tiene i suoi sulla corda. Partire bene al Porta Elisa significherebbe dare un'iniezione di fiducia ad un ambiente che aspetta di vedere all'opera in gare ufficiali i propri beniamini. Ebbene sì, perché giocare in amichevole è tutta un'altra cosa rispetto alla partite di campionato che ti dà indubbiamente più adrenalina.

Per quanto riguarda la squadra, sono state provate delle situazioni d'attacco dove Bortolussi, Jovanovic e Sorrentino hanno dimostrato di essere in buona forma. Sulla formazione è ancora presto per sbilanciarsi ma crediamo che Favarin non cambierà più di tanto rispetto alle ultime amichevoli. Per domani è prevista una seduta pomeridiana alle ore 16.


Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 17 novembre 2018, 16:15

Lucchese-Siena: fuori dalla Curva Ovest raccolta firme per il Monte Pisano

L'iniziativa del FAI (Fondo Ambiente Italiano) in collaborazione con i tifosi della Curva Ovest in occasione della partita casalinga di domani contro il Siena per ottenere i fondi utili a realizzare opere idrogeologiche necessarie dopo il devastante incendio dello scorso 24 settembre


sabato, 17 novembre 2018, 12:11

Rialzare subito la testa

Il campionato non attende: dopo il derby con i nerazzurri, ecco subito il delicato impegno con il Siena. La Lucchese deve provare a vincere la gara e tornare a muovere la classifica. Lombardo dovrebbe piazzarsi al centro della difesa: la probabile formazione



venerdì, 16 novembre 2018, 17:29

Siena ancora alla ricerca del salto di qualità

I bianconeri, inevitabilmente influenzati dalla folle estate del calcio e sospesi tra B e C, ancora alla ricerca della forma migliore e della continuità. Il presidente Anna Durio, non si è risparmiata nemmeno quest’anno e ha messo a disposizione di mister Mignani una rosa competitiva con due attaccanti nuovi come...


venerdì, 16 novembre 2018, 13:21

Favarin: "Dobbiamo trasformare lo scoramento in rabbia"

Il tecnico torna a parlare del derby: "Perso per un episodio, dobbiamo ripartire dalla prestazione: è l'unico modo per superare la delusione. Il Siena? Ha grandi attaccanti e domenica non meritava di perdere. Lombardo giocherà da centrale e Zanini sulla fascia"