Porta Elisa News

Isufaj torna in gruppo, Jovanovic ancora a parte

mercoledì, 10 ottobre 2018, 18:59

La Lucchese ha ripreso ad allenarsi in vista della gara con il Gozzano e c'è da sottolineare che Andrea Isufaj è tornato in gruppo dopo la distorsione alla caviglia mentre Jovanovic ha ripreso a lavorare a parte. Era invece assente Matteo Gabbia perché impegnato con la nazionale U20 e salterà certamente la sfida di lunedì prossimo.

Ancora nessuna novità sul possibile arrivo di Gabriele Perico, che prima di dire sì deve fare alcune valutazioni a livello personale. Per domani è prevista una doppia seduta, al mattino allo stadio "Porta Elisa" mentre nel pomeriggio la squadra si sposterà al centro sportivo "Sandro Vignini", visto che per domani è prevista pioggia. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 16 dicembre 2018, 17:02

De Feo ancora una volta protagonista

L'attaccante sfiora il gol, ma trova un grande Fumagalli, e ispira la manovra, Jovanovic impreciso, bene Zanini, non incidono i cambi. Le pagelle di Gazzetta


domenica, 16 dicembre 2018, 16:37

Mister Franzini: "Vinto contro una squadra che ha giocato bene"

Arnaldo Franzini è soddisfatto: con i tre punti contro i rossoneri il suo Piacenza è primo in classifica: "Oggi siamo soddisfatti anche per la prestazione, la squadra anche a livello fisico ha avuto la forza di ripartire con lucidità. Siamo stati poco brillanti giovedì, oggi bene"



domenica, 16 dicembre 2018, 16:33

Favarin: "La gara l'abbiamo fatta noi"

Una gara a viso aperto, senza nessun complesso di inferiorità verso quella che è ora la capoclassifica. Tante occasioni, ma zero punti: mister Favarin non può che essere amareggiato: "Devo fare i complimenti ai ragazzi, ma dovevano essere più attenti in occasione del gol"


domenica, 16 dicembre 2018, 14:13

Piacenza-Lucchese: 1-0 al 45' st Quattro minuti di recupero

Contro una delle formazioni migliori del girone, la Lucchese se la gioca con tre punte: Favarin schiera Bortolussi, Jovanovic e De Feo. Panini titolare. Sblocca Nicco, poi due palle gol per Jovanovic e Greselin e Bortolussi sfiorano la rete