Porta Elisa News

Lombardo suona la carica: "Raggiungere i nostri obiettivi sarà ancora più gratificante"

mercoledì, 31 ottobre 2018, 22:10

E' mattia Lombardo, uno dei leader, a suon di impegno, prestazioni e gol, della Lucchese a lanciare la sfida alla penalizzazione arrivata quest'oggi. Lombardo ma siamo certi un po' tutti i rossoneri, centuplicheranno gli sforzi per recuperare il terreno perduto. 

Poche ma significative le parole di Lombardo che ha postato sul suo profilo Facebook, riprendendo la notizia della penalizzazione riportata proprio dal nostro sito: "Dopo un breve momento di ovvio dispiacere... posso dire che queste sono le sfide che mi piacciono di più. Raggiungere i nostri obiettivi sarà ancora più gratificante. Avanti sereni".


Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 17 novembre 2018, 16:15

Lucchese-Siena: fuori dalla Curva Ovest raccolta firme per il Monte Pisano

L'iniziativa del FAI (Fondo Ambiente Italiano) in collaborazione con i tifosi della Curva Ovest in occasione della partita casalinga di domani contro il Siena per ottenere i fondi utili a realizzare opere idrogeologiche necessarie dopo il devastante incendio dello scorso 24 settembre


sabato, 17 novembre 2018, 12:11

Rialzare subito la testa

Il campionato non attende: dopo il derby con i nerazzurri, ecco subito il delicato impegno con il Siena. La Lucchese deve provare a vincere la gara e tornare a muovere la classifica. Lombardo dovrebbe piazzarsi al centro della difesa: la probabile formazione



venerdì, 16 novembre 2018, 17:29

Siena ancora alla ricerca del salto di qualità

I bianconeri, inevitabilmente influenzati dalla folle estate del calcio e sospesi tra B e C, ancora alla ricerca della forma migliore e della continuità. Il presidente Anna Durio, non si è risparmiata nemmeno quest’anno e ha messo a disposizione di mister Mignani una rosa competitiva con due attaccanti nuovi come...


venerdì, 16 novembre 2018, 13:21

Favarin: "Dobbiamo trasformare lo scoramento in rabbia"

Il tecnico torna a parlare del derby: "Perso per un episodio, dobbiamo ripartire dalla prestazione: è l'unico modo per superare la delusione. Il Siena? Ha grandi attaccanti e domenica non meritava di perdere. Lombardo giocherà da centrale e Zanini sulla fascia"