Porta Elisa News

Morrone smentisce: "Non faccio da tramite a nessun gruppo"

mercoledì, 10 ottobre 2018, 19:03

di diego checchi

Abbiamo contattato telefonicamente Alfonso Morrone, l'ex direttore sportivo del Pro Piacenza, che è anche il presidente dell'Associazione Direttori Sportivi Italiani e stuzzicato sulla possibilità che facesse da intermediario fra la società rossonera ed un gruppo di imprenditori del Nord Italia.

"Non so chi vi dia certe informazioni ma smentisco categoricamente che io possa fare da tramite ad un gruppo del nord Italia o che sia interessato all'acquisizione della Lucchese. Ho letto oggi per la prima volta il vostro giornale online e vorrei fare alcune precisazioni. Intanto non sono napoletano ma romano, al di là di questo ho un contratto con il Pro Piacenza per due stagioni e fino a fine agosto sono stato in quella società che attualmente è prima in classifica. Vorrà dire che ci ho messo anche qualcosa di mio. Avete anche scritto in un pezzo che parla del sottoscritto che ho avuto esperienze importanti solo nei dilettanti ma non è così perchè sono stato nei professionisti".

Domenica scorsa era al Porta Elisa a vedere Lucchese-Cuneo, vero? 

"Certamente sì. Questo fa parte del mio lavoro ma ciò non vuol dire che se domenica prossima sono a Caserta a vedere la partita della squadra di casa poi di conseguenza sia interessato ad acquisire o far acquisire la società campana".

Questa mattina non era in Comune a Lucca a parlare con il sindaco Tambellini? 

"Lo escludo categoricamente. Io adesso sono a Roma."


Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 17 ottobre 2018, 19:14

Serve solo vincere

Contro l'Arzachena esordio del neo acquisto Zanini che Favarin butterà sin da subito nella mischia. Giocherà anche Gabbia che è rientrato dalla Nazionale. Lucchese con un 4-3-3 o con un 3-5-2: la probabile formazione


mercoledì, 17 ottobre 2018, 13:38

Favarin onesto: "Possiamo attaccarci all'arbitro, ma nel secondo tempo ci abbiamo creduto poco"

A mente fredda il tecnico torna sulla deludente partita di Vercelli: “Abbiamo cercato di gestire il vantaggio, può succedere di capitolare se non chiudi la partita. In questo momento ci mancano 2 o 3 punti. L'Arzachena verrà a fare gara tosta”



mercoledì, 17 ottobre 2018, 13:32

Obbedio: "Stiamo lavorando a un altro acquisto"

Il diesse rossonero presenta il nuovo arrivato Zanini: "Ho preso Matteo perché è un giocatore forte e a prescindere dalla duttilità è un giocatore importante nel pieno della sua carriera. Lo cercavo da molto tempo ci sono i presupposti perché sia il profilo ideale per rinforzare la rosa”


mercoledì, 17 ottobre 2018, 13:24

Ecco il rinforzo, arriva Zanini: "Con la Lucchese feeling da questa estate"

Matteo Zanini, 150 presenze tra i professionisti, vestirà la maglia rossonera. L'ex giocatore del Catanzaro è un classe 1994 che agisce sia da difensore che da centrocampista: "Non sono al 100 per cento, ma se il mister vuole, posso giocare anche domani"