Porta Elisa News

Obbedio: "Stiamo lavorando a un altro acquisto"

mercoledì, 17 ottobre 2018, 13:32

di diego checchi

Grande colpo della Lucchese. Arrivato e presentato Matteo Zanini, difensore ambidestro classe 1994 che era svincolato e che dopo la rinuncia per motivi famigliari di Gabriele Perico, la Lucchese ha contattato nella serata di ieri. La carriera di Zanini è iniziata nelle giovanili del Milan e può contare le esperienze con Cosenza, Messina, Akgragas e Catanzaro. Non si capisce come mai sia rimasto svincolato. A presentarlo ci ha pensato il direttore sportivo Antonio Obbedio che ha sottolineato:

“Ho preso Matteo perché è un giocatore forte e a prescindere dalla duttilità è un giocatore importante nel pieno della sua carriera. Lo cercavo da molto tempo ma stava in un contesto ambizioso, viene da una scuola importante come il Milan, inoltre è un ex compagno di squadra di De Feo e ci sono i presupposti perché sia il profilo ideale per rinforzare la rosa”.

Con questo innesto si è alzata la qualità: c’è spazio per un ultimo acquisto?

“Ci stiamo lavorando, la proprietà non ha fatto preclusioni. Stiamo cercando un difensore centrale, il vero problema è trovare qualcuno integro, allenato, o non proveniente da infortuni seri. Siccome manca poco a gennaio, prima di mettere dentro giocatori svincolati, potremmo anche attendere qualche tempo. Però ci stiamo lavorando. Faccio un in bocca al lupo a Gabriele Perico per il padre e spero possa uscire da questa situazione al più presto. Sarebbe stato un giocatore che a noi avrebbe fatto fare un bel salto di qualità, soprattutto sul lato umano più che tecnico”.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 16 dicembre 2018, 17:02

De Feo ancora una volta protagonista

L'attaccante sfiora il gol, ma trova un grande Fumagalli, e ispira la manovra, Jovanovic impreciso, bene Zanini, non incidono i cambi. Le pagelle di Gazzetta


domenica, 16 dicembre 2018, 16:37

Mister Franzini: "Vinto contro una squadra che ha giocato bene"

Arnaldo Franzini è soddisfatto: con i tre punti contro i rossoneri il suo Piacenza è primo in classifica: "Oggi siamo soddisfatti anche per la prestazione, la squadra anche a livello fisico ha avuto la forza di ripartire con lucidità. Siamo stati poco brillanti giovedì, oggi bene"



domenica, 16 dicembre 2018, 16:33

Favarin: "La gara l'abbiamo fatta noi"

Una gara a viso aperto, senza nessun complesso di inferiorità verso quella che è ora la capoclassifica. Tante occasioni, ma zero punti: mister Favarin non può che essere amareggiato: "Devo fare i complimenti ai ragazzi, ma dovevano essere più attenti in occasione del gol"


domenica, 16 dicembre 2018, 14:13

Piacenza-Lucchese: 1-0 al 45' st Quattro minuti di recupero

Contro una delle formazioni migliori del girone, la Lucchese se la gioca con tre punte: Favarin schiera Bortolussi, Jovanovic e De Feo. Panini titolare. Sblocca Nicco, poi due palle gol per Jovanovic e Greselin e Bortolussi sfiorano la rete