Porta Elisa News

Ceniccola? A Dublino, a mangiar ostriche

giovedì, 10 gennaio 2019, 13:54

I tifosi della Lucchese lo avevano lasciato mentre usciva, scortato dalla forze dell'ordine, da un cancello secondario del Porta Elisa. Poi si erano perse le sue tracce. Enrico Ceniccola, uno dei protagonisti tra i più bersagliati durante la conferenza stampa del 29 dicembre scorso e autodefinitosi consulente della nuova società tragata Aldo Castelli, è in Irlanda. 

E l'impegno, a vedere dal suo profilo Facebook, non è di quelli semplici. Tra i post pubblicati da Dublino ce n'è uno con un gran piatto di ostriche in un pub definito meraviglioso, ma l'ex guardalinee con un passato movimentato nel calcio trova modo anche di pubblicarne un altro, sempre davanti al pub: "Dublino calcio e oltre". Nessuna notizia, per ora, del duo Aldo Castelli, presidente della Lucchese in carica grazie alla vendita di Moriconi, e Umberto Ottaviani, amministratore unico, che per ora non avrebbe però ancora poteri di firma. L'unico che ancora continua, smarrito e evitato da un po' tutti, a aggirarsi per i corridoi del Porta Elisa è il direttore generale Enrico Tommasi, che nella giornata di ieri ha avuto un duro confronto con altri tesserati rossoneri.  



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 23 gennaio 2019, 14:03

Carrarese-Lucchese: 0-1 a inizio ripresa. Baldini ne cambia quattro

Rossoneri impegnati sul difficile campo di Carrara: Favarin lascia De Feo in panchina, Bernardini confermato titolare. Bortolussi subito in gol, l'attaccante va vicino al bis sul finire del primo tempo


mercoledì, 23 gennaio 2019, 08:56

Bindocci (5 Stelle): "Lucchese, il sindaco faccia il sindaco e non il vigile urbano"

Il consigliere comunale di opposizione: "Se dopo 7 anni non è in grado di portare niente e nessuno ad un tavolo, nemmeno per la squadra più popolare e per lo sport più seguito a Lucca la domanda è, ma il sindaco che lo fa a fare?"



martedì, 22 gennaio 2019, 19:23

Favarin: "Giocheremo a viso aperto"

Il tecnico rossonero, dopo aver elogiato la squadra per l'atteggiamento e i risultati ottenuti nonostante le problematiche societarie, parla della gara di domani allo Stadio dei Marmi sicuro che i suoi ragazzi siano pronti a dare battaglia a una squadra tosta come la Carrarese.


martedì, 22 gennaio 2019, 17:10

Conclusa l'esperienza rossonera per Jovanovic

Nonostante manchi ancora l'ufficialità, l'attaccante croato non è più a Lucca ma è tornato a Biceglie, club dal quale la Pantera lo aveva prelevato nel mercato estivo. Con la maglia della Lucchese ha fatto registrare dieci presenze di cui solo tre da titolare più una in Coppa Italia a Imola...