Porta Elisa News

Due giorni di riposo per i rossoneri

sabato, 12 gennaio 2019, 14:11

di diego checchi

Ultimo allenamento della settimana per la truppa di Favarin. I ragazzi, dopo un buon riscaldamento atletico, hanno disputato una partitella a ranghi contrapposti. Da una parte, con le casacche gialle, c’erano Falcone in porta, Lombardo, Gabbia, Martinelli e Zanini in difesa, Bernardini, Strechie e Greselin a centrocampo mentre in attacco Provenzano agiva dietro alle due punte Sorrentino e Bortolussi; dall’altra parte hanno giocato Aiolfi tra i pali, Madrigali, De Vito e Palmese nella difesa a tre, Diolaiti e Santovito sugli esterni, Cardore e Mauri a centrocampo con De Feo dietro a Isufaj e Jovanovic.

Castagna e Favale non si sono allenati con il gruppo, ma hanno svolto un lavoro a parte con il preparatore atletico Colucci. La partitella è stata molto intensa ed equilibrata ed è stata seguita da un buon numero di tifosi che volevano avere informazioni più certe sugli sviluppi societari. Purtroppo, nessuno è stato in grado di soddisfare le curiosità dei supporter rossoneri. Il gruppo si ritroverà martedì mattina al Porta Elisa.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 23 marzo 2019, 17:02

Monumentali

Non è stata la migliore gara dei rossoneri, ma, come sempre, i ragazzi di Favarin e Langella hanno dato tutto: decisivo Falcone, Lombardo ancora una volta alla grande, straordinario Zanini: le pagelle di Gazzetta


sabato, 23 marzo 2019, 17:00

Zanini: "Stiamo dando tutto"

L'esterno protagonista della vittoria: "Le occasioni se arrivano, le dobbiamo buttare dentro per coltivare la speranza. Siamo partiti forte, dovevamo sbloccarla e ci siamo riusciti, poi abbiamo sofferto". De Vito: "Ci siamo, nonostante tutto e tutti"



sabato, 23 marzo 2019, 16:57

Mister Javorcic: "gli episodi hanno deciso la gara"

Il trainer dei lombardi commenta con rimpianti la sconfitta: "i bustocchi "Nel primo tempo abbiamo provato a fare gioco con equilibrio e siamo venuti fuori nel secondo tempo e sull’1 a 1 l’impressione era che stavamo dominando. Lucchese fa onore per tutto il mondo sportivo"


sabato, 23 marzo 2019, 16:41

Mister Langella: "Una vittoria liberatoria"

Il vice di Favarin loda ancora una volta i suoi ragazzi: "Sapevano delle difficoltà e abbiamo provato a ovviare con i cambi di moduli, forse è una delle più difficili partite fatte, poi ha inciso il primo caldo.