Porta Elisa News

Mercato, anche il Renate sulle tracce di De Feo

sabato, 5 gennaio 2019, 08:25

di diego checchi

E' inevitabile, vista la situazione societaria rossonera, che qualcosa si stia muovendo, a livello di mercato, nei confronti di Gianmarco De Feo. Ieri avevamo scritto dell'interessamento del Gubbio. Oggi è saltato fuori anche quello del Renate, squadra del girone B della serie C. E' evidente che i suoi 7 gol in campionato non passino inosservati.  Con questo non vogliamo dire che De Feo sia già ai saluti finali, perchè non sta così la situazione. E' chiaro che se la situazione della Lucchese non dovesse prendere la piega giusta, l'ipotesi di una sua partenza potrebbe essere quanto mai di attualità anche perchè il suo cartellino non è della Lucchese ma bensì dell'Ascoli.

La prossima settimana, alla ripresa degli allenamenti, ne sapremo di più su tutta una serie di operazioni che potrebbero coinvolgere, soprattutto in uscita, i giocatori rossoneri. Il gruppo però è unito e anche dalla viva voce di alcuni di loro si è capito che la loro prima intenzione è quella di finire la stagione in rossonero, a patto che ci siano i presupposti minimi per farlo, per portare la Lucchese alla salvezza a questo punto compiendo un vero e proprio miracolo sportivo. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 23 gennaio 2019, 14:03

Carrarese-Lucchese: 0-1 al 37' pt. Bortolussi sfiora il raddoppio

Rossoneri impegnati sul difficile campo di Carrara: Favarin lascia De Feo in panchina, Bernardini confermato titolare. Bortolussi subito in gol, l'attaccante va vicino al bis sul finire del primo tempo


mercoledì, 23 gennaio 2019, 08:56

Bindocci (5 Stelle): "Lucchese, il sindaco faccia il sindaco e non il vigile urbano"

Il consigliere comunale di opposizione: "Se dopo 7 anni non è in grado di portare niente e nessuno ad un tavolo, nemmeno per la squadra più popolare e per lo sport più seguito a Lucca la domanda è, ma il sindaco che lo fa a fare?"



martedì, 22 gennaio 2019, 19:23

Favarin: "Giocheremo a viso aperto"

Il tecnico rossonero, dopo aver elogiato la squadra per l'atteggiamento e i risultati ottenuti nonostante le problematiche societarie, parla della gara di domani allo Stadio dei Marmi sicuro che i suoi ragazzi siano pronti a dare battaglia a una squadra tosta come la Carrarese.


martedì, 22 gennaio 2019, 17:10

Conclusa l'esperienza rossonera per Jovanovic

Nonostante manchi ancora l'ufficialità, l'attaccante croato non è più a Lucca ma è tornato a Biceglie, club dal quale la Pantera lo aveva prelevato nel mercato estivo. Con la maglia della Lucchese ha fatto registrare dieci presenze di cui solo tre da titolare più una in Coppa Italia a Imola...