Porta Elisa News

Mercato, anche il Renate sulle tracce di De Feo

sabato, 5 gennaio 2019, 08:25

di diego checchi

E' inevitabile, vista la situazione societaria rossonera, che qualcosa si stia muovendo, a livello di mercato, nei confronti di Gianmarco De Feo. Ieri avevamo scritto dell'interessamento del Gubbio. Oggi è saltato fuori anche quello del Renate, squadra del girone B della serie C. E' evidente che i suoi 7 gol in campionato non passino inosservati.  Con questo non vogliamo dire che De Feo sia già ai saluti finali, perchè non sta così la situazione. E' chiaro che se la situazione della Lucchese non dovesse prendere la piega giusta, l'ipotesi di una sua partenza potrebbe essere quanto mai di attualità anche perchè il suo cartellino non è della Lucchese ma bensì dell'Ascoli.

La prossima settimana, alla ripresa degli allenamenti, ne sapremo di più su tutta una serie di operazioni che potrebbero coinvolgere, soprattutto in uscita, i giocatori rossoneri. Il gruppo però è unito e anche dalla viva voce di alcuni di loro si è capito che la loro prima intenzione è quella di finire la stagione in rossonero, a patto che ci siano i presupposti minimi per farlo, per portare la Lucchese alla salvezza a questo punto compiendo un vero e proprio miracolo sportivo. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 23 marzo 2019, 17:02

Monumentali

Non è stata la migliore gara dei rossoneri, ma, come sempre, i ragazzi di Favarin e Langella hanno dato tutto: decisivo Falcone, Lombardo ancora una volta alla grande, straordinario Zanini: le pagelle di Gazzetta


sabato, 23 marzo 2019, 17:00

Zanini: "Stiamo dando tutto"

L'esterno protagonista della vittoria: "Le occasioni se arrivano, le dobbiamo buttare dentro per coltivare la speranza. Siamo partiti forte, dovevamo sbloccarla e ci siamo riusciti, poi abbiamo sofferto". De Vito: "Ci siamo, nonostante tutto e tutti"



sabato, 23 marzo 2019, 16:57

Mister Javorcic: "gli episodi hanno deciso la gara"

Il trainer dei lombardi commenta con rimpianti la sconfitta: "i bustocchi "Nel primo tempo abbiamo provato a fare gioco con equilibrio e siamo venuti fuori nel secondo tempo e sull’1 a 1 l’impressione era che stavamo dominando. Lucchese fa onore per tutto il mondo sportivo"


sabato, 23 marzo 2019, 16:41

Mister Langella: "Una vittoria liberatoria"

Il vice di Favarin loda ancora una volta i suoi ragazzi: "Sapevano delle difficoltà e abbiamo provato a ovviare con i cambi di moduli, forse è una delle più difficili partite fatte, poi ha inciso il primo caldo.