Porta Elisa News

Mister Langella: "Contro il Gozzano match molto importante"

sabato, 9 febbraio 2019, 12:58

Domani, in panchina contro il Gozzano ci sarà mister Langella, che purtroppo in questi giorni è a letto a causa di un attacco influenza ma domani sarà regolarmente in panchina per sostituire lo squalificato Favarin. Tramite l’ufficio stampa rossonero, sono arrivate le sue parole di presentazione di questa partita, che per la Lucchese è decisamente importante.

Com’è andata questa settimana per la squadra?

"È stata l'ennesima buona settimana di allenamenti. L'impegno dei ragazzi è grande ogni giorno e siamo tutti concentrati sul grande obiettivo comune della salvezza. Dopo il rinvio dell'incontro di Cuneo, abbiamo lavorato per non perdere il ritmo partita e farci trovare pronti già dai primissimi minuti di match con il Gozzano".

Cosa pensa del Gozzano?

"Ci ricordiamo bene la partita dell'andata: una delle maggiori delusioni della stagione. Il Gozzano è una squadra quadrata e ostica, contro cui è sempre difficile giocare. Sarà una partita molto dura e incalzante, in cui saranno gli episodi a farla da padrone. Dobbiamo essere bravi a portare ogni situazione in bilico dalla nostra parte, così verrà decisa questa partita".

Che schieramento tattico prevede?

"Giocando di nuovo mercoledì, potremmo valutare alcuni cambi nella formazione iniziale. Abbiamo tutta la rosa a disposizione e in discrete condizioni fisiche. Cercheremo come sempre di non dare riferimenti ai nostri avversari".

Cosa ci dice dei prossimi impegni?

"L'importanza del match è evidente, questa è una partita da non sbagliare sia tatticamente che, soprattutto, mentalmente. Tra domenica e mercoledì, contro avversari diretti, ci giocheremo molto. Ne siamo consapevoli e siamo pronti a dar battaglia".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 20 luglio 2019, 16:58

Corda: "Letto il bando, non ci sono problematiche particolari"

L'ex direttore tecnico del Como conferma l'intenzione di depositare la documentazione per la manifestazione di interesse: "Non avremo nessun problema a portare i 350mila euro e stiamo lavorando per produrre tutta la documentazione che serve. Lucca resta il nostro obiettivo primario"


sabato, 20 luglio 2019, 14:31

Acquedotto: il Comune dorme, parte la riqualifica di CasaPound

CasaPound è intervenuta con un'azione di riqualifica agli impianti sportivi dell'Acquedotto, un tempo casa della Lucchese: "Da troppo tempo la zona è stata lasciata a se stessa dal Comune". Raccolti sacconi di immondizia, tagliata l'erba della zona esterna al campo da gioco e messo un fissativo all'eternit presente



venerdì, 19 luglio 2019, 19:58

Porta Elisa, il Comune vuole portare sotto 4000 la capienza

Per il Comune di Lucca, dormiente da anni sul Porta Elisa e in generale sugli impianti sportivi, la capienza dello stadio va portata sotto le 4000 persone. Di più: a chi avrà l'onere di far ripartire il calcio a Lucca, l'amministrazione Tambellini chiede di giocare fuori casa le prime partite...


venerdì, 19 luglio 2019, 17:28

Futuro rossonero: due o più cordate in pista?

Al momento paiono essere due le cordate interessate, ma si rincorre la voce di una possibile terza che avrebbe il rifacimento dello stadio come obiettivo primario. Santoro: "Al 98 per cento saremo presenti alla manifestazione di interesse, ma per ora niente nomi"