Porta Elisa News

Rossoneri, nuovo allenamento al Porta Elisa

giovedì, 10 gennaio 2019, 19:09

La squadra si è allenata alle ore 15 allo stadio "Porta Elisa" con mister Favarin che ci è sembrato carico e pronto a pensare solo al campo, perché il prossimo 20 gennaio c'è la seconda di ritorno contro la Pistoiese. I pochi tifosi che sono arrivati al campo hanno chiesto delucidazioni sulle vicende societarie ma, rispetto a ieri, non ci sono sostanziali novità.

L'ambiente è compatto e i giocatori sono vogliosi di mettere in campo tutto quello che hanno perché questo è un gruppo che ha dimostrato unità a più riprese e non crediamo assolutamente che si sfalderà proprio adesso. È chiaro che la situazione della proprietà non lascia indifferenti nessuno il loro obiettivo è solo quello di allenarsi duramente e onorare il più possibile questa maglia, perché i tifosi se lo meritano. Per quanto riguarda l'allenamento, mister Favarin ha lavorato soprattutto sull'aspetto difensivo e poi ha fatto svolgere una partitella a ranghi contrapposti. Allo stadio era presente anche Antonio Obbedio, che però è rimasto chiuso in sede a lavorare.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 23 marzo 2019, 17:02

Monumentali

Non è stata la migliore gara dei rossoneri, ma, come sempre, i ragazzi di Favarin e Langella hanno dato tutto: decisivo Falcone, Lombardo ancora una volta alla grande, straordinario Zanini: le pagelle di Gazzetta


sabato, 23 marzo 2019, 17:00

Zanini: "Stiamo dando tutto"

L'esterno protagonista della vittoria: "Le occasioni se arrivano, le dobbiamo buttare dentro per coltivare la speranza. Siamo partiti forte, dovevamo sbloccarla e ci siamo riusciti, poi abbiamo sofferto". De Vito: "Ci siamo, nonostante tutto e tutti"



sabato, 23 marzo 2019, 16:57

Mister Javorcic: "gli episodi hanno deciso la gara"

Il trainer dei lombardi commenta con rimpianti la sconfitta: "i bustocchi "Nel primo tempo abbiamo provato a fare gioco con equilibrio e siamo venuti fuori nel secondo tempo e sull’1 a 1 l’impressione era che stavamo dominando. Lucchese fa onore per tutto il mondo sportivo"


sabato, 23 marzo 2019, 16:41

Mister Langella: "Una vittoria liberatoria"

Il vice di Favarin loda ancora una volta i suoi ragazzi: "Sapevano delle difficoltà e abbiamo provato a ovviare con i cambi di moduli, forse è una delle più difficili partite fatte, poi ha inciso il primo caldo.