Porta Elisa News

Rossoneri, nuovo allenamento al Porta Elisa

giovedì, 10 gennaio 2019, 19:09

La squadra si è allenata alle ore 15 allo stadio "Porta Elisa" con mister Favarin che ci è sembrato carico e pronto a pensare solo al campo, perché il prossimo 20 gennaio c'è la seconda di ritorno contro la Pistoiese. I pochi tifosi che sono arrivati al campo hanno chiesto delucidazioni sulle vicende societarie ma, rispetto a ieri, non ci sono sostanziali novità.

L'ambiente è compatto e i giocatori sono vogliosi di mettere in campo tutto quello che hanno perché questo è un gruppo che ha dimostrato unità a più riprese e non crediamo assolutamente che si sfalderà proprio adesso. È chiaro che la situazione della proprietà non lascia indifferenti nessuno il loro obiettivo è solo quello di allenarsi duramente e onorare il più possibile questa maglia, perché i tifosi se lo meritano. Per quanto riguarda l'allenamento, mister Favarin ha lavorato soprattutto sull'aspetto difensivo e poi ha fatto svolgere una partitella a ranghi contrapposti. Allo stadio era presente anche Antonio Obbedio, che però è rimasto chiuso in sede a lavorare.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 25 giugno 2019, 14:42

Aiolfi: "Pantera rialzati! Il calcio ha bisogno di te!"

Stefano Aiolfi, secondo portiere rossonero, lascia a Facebook le sue riflessioni: "La verità è che finché si faranno solamente parole o “slogan” di facciata, tutto ciò rimarrà tale. Rimarrà la possibilità di vedere personaggi loschi e meschini parlare di serietà e “progetto calcistico” o constatare che la politica anche in...


martedì, 25 giugno 2019, 08:16

Il futuro è tutto da scrivere, il tempo stringe

Archiviato il tentativo d'iscrizione in Lega Pro, con l'appendice del ricorso al presidente della Figc per ottenere una proroga ai più nemmeno minimamente spendibile, è tempo di capire come potrà non morire il calcio a Lucca. Due le ipotesi ancora in campo



martedì, 25 giugno 2019, 00:40

Gli eroi di Bisceglie verso nuove esperienze

Nel momento di crisi profonda in cui versa la Lucchese, per la quale non è stata depositata la domanda di iscrizione al campionato di serie C e che per ora è dunque esclusa da ogni competizione di qualsiasi categoria, il destino calcistico dei rossoneri protagonisti della strepitosa salvezza, prosegue in...


lunedì, 24 giugno 2019, 19:10

Tambellini: “Non mi sento responsabile per la mancata iscrizione della Lucchese. Ci sono soluzioni per ripartire, ma la Lega si dia una regolata”

Massone ha attribuito la responsabilità della mancata iscrizione della Lucchese alla mancanza di un impianto alternativo al Porta Elisa. Abbiamo dunque rivolto qualche domanda al sindaco Alessandro Tambellini per conoscere la sua verità.