Porta Elisa News

Mister Giorico: "Abbiamo voluto la vittoria più degli avversari"

mercoledì, 13 febbraio 2019, 21:38

Nella conferenza stampa del dopo gara, mister Giorico esprime la propria soddisfazione per una vittoria arrivata dopo ben otto sconfitte consecutive e fondamentale per la corsa alla salvezza della sua squadra.

“Questo successo è una liberazione. Siamo riusciti a ottenere con merito la vittoria contro una diretta concorrente. Il nostro campionato è questo, ma dopo l’ottima prestazione contro la Juventus, in cui non meritavamo assolutamente di perdere una gara dove non abbiamo mai concesso un tiro in porta divorandoci due gol fatti, è chiaro che c’era da recriminare e oggi a maggior ragione, i ragazzi sono entrati in campo con una determinazione che lascia ben sperare per il prosieguo del campionato. Se l’atteggiamento è questo, e deve essere questo a parer mio, credo che nessun risultato ci è precluso contro nessuna squadra. Ho visto i ragazzi motivatissimi, carichi, pronti alla battaglia e a dare tutto per questi colori che indossano e meritatamente abbiamo portato a casa una vittoria pur rischiando qualcosa in occasione del calcio di rigore. Noi purtroppo li reclamiamo ma non ci vengono concessi, oggi però siamo stati più forti di certe cose.

Sia contro l’Albissola che contro la Juve ci sono stati dei segnali forti. Non era bastato e oggi i ragazzi ci hanno messo qualcosa in più contro una squadra come che sa di essere in difficoltà per le varie vicende e che non ha regalato niente. La Lucchese ha giocato una partita dando tutto come noi. L’Arzachena però ha vinto perché ha voluto la vittoria più degli avversari. Credo nella salvezza e dobbiamo diffondere questo credo a tutti quelli che ci seguono.

Ci tengo infine a esprimere a nome di tutta l’Arzachena Calcio la nostra solidarietà nei confronti dell’azione intrapresa dai pastori sardi a cui siamo molto vicini.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 22 febbraio 2019, 20:07

Lega Pro, martedì incontro con le amministrazioni comunali: da Lucca partirà qualcuno?

La Lega Pro ha organizzatoper il 26 febbraio un incontro con club e amministrazioni comunali sul tema dei criteri infrastrutturali per la stagione 2019-2020: verranno illustrate le novità, che riguardano gli impianti nei quali le società potranno disputare le gare ufficiali nella prossima stagione e le relative scadenze


venerdì, 22 febbraio 2019, 19:20

De Vito in dubbio per Alessandria

Se il difensore non ce la dovesse fare, pronto Madrigali per completare la difesa che sarà a tre. Centrocampo e attacco sono ancora tutti da definire: potrebbero rientrare dall'inizio Zanini e De Feo mentre sono in ballottaggio Strechie e Mauri per il ruolo di mediano davanti alla difesa



venerdì, 22 febbraio 2019, 18:31

L'autorizzazione di Ottaviani per le spese di trasferta? In sede arriva da una email anca@...

Per lunga parte della giornata nessuno in grado di assumersi la responsabilità di prelevare i soldi in cassa per coprire le spese per Alessandria. Poi arriva il via libera da Ottaviani attraverso una email curiosamente intestata anca@ e su carta intestata della Lucchese vecchia di cinque anni.


venerdì, 22 febbraio 2019, 15:08

Juventus B, un cammino più difficile del previsto

Per i bianconeri 26 punti in 26 partite giocate, praticamente un punto a partita e una classifica tutt’altro che facile che rischia di rimanere in un limbo che non porta da nessuna parte. Ecco come è stata puntellata la squadra nel mercato di gennaio