Porta Elisa News

A Siena per vincere e per onorare la maglia

venerdì, 15 marzo 2019, 13:48

di diego checchi

A Siena per vincere e per onorare la maglia. È quello che vogliono fare i tifosi della Lucchese nonostante tutti i problemi societari. Almeno per un giorno parliamo soltanto di calcio concentriamoci su una partita bella da giocare. È quello che vuole fare mister Langella e tutta la Lucchese che partirà in pullman domattina alle undici grazie all’aiuto della Cooperativa Lucca United e si presenterà a Siena carica e motivata. Il tecnico Favarin ha a disposizione tutti gli uomini e quindi potrà fare le scelte più idonee non pensando ovviamente che questo potrebbe essere l’ultima partita perché tutti, a partire da Obbedio fino all’ultimo giocatore vogliono arrivare in fondo e onorare questo campionato. È chiaro che ci vorranno le condizioni minime per poterlo fare. Intanto pensiamo alla gara di domani. Dal punto di vista della formazione, crediamo che il modulo sia il 4-3-1-2 e i dubbi sono in attacco fra Isufaj e Sorrentino con il primo favorito, mentre a centrocampo Greselin potrebbe essere favorito su Zanini come mezzala sinistra. La Lucchese non sarà sola a Siena perché ci saranno almeno 150 tifosi che la spingeranno e che aiuteranno questi ragazzi a cercare di fare l’impresa. Questa la probabile formazione:

22 Falcone, 6 Lombardo, 18 Gabbia, 5 Martinelli, 16 Favale, 11 Bernardini, 26 Mauri, 8 Greselin, 10 Provenzano, 23 Bortolussi, 21 Isufaj.

A disposizione:

12 Scatena, 3 Madrigali, 4 Rossi, 9 Sorrentino, 13 Santovito, 14 Di Nardo, 15 Palmese, 17 De Vito, 20 Strechie, 31 Bacci, 33 Zanini.

Allenatore: Langella (Favarin squalificato)



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 25 maggio 2019, 17:07

Finale play out, la Lucchese trova il Bisceglie

La Lucchese si giocherà la permanenza sul campo in Serie C contro il Bisceglie. La squadra pugliese ha vinto il match play out di ritorno contro la Cavese.per 4-3. Lunedì il sorteggio per stabilire chi giocherà in casa la prima gara prevista per il primo giugno, l'8 il ritorno


sabato, 25 maggio 2019, 17:07

Undici pantere in campo

Grande prova di carattere e di sofferenza di tutti i rossoneri che danno vita a una gara senza risparmio di energie. Falcone determinante in più di una occasione, Zanini ancora una volta decisivo: le pagelle di Gazzetta



sabato, 25 maggio 2019, 17:07

Obbedio: "Ci siamo regalati un bel compleanno"

Il diesse: "C'è stato un momento che se avessimo preso gol, avremmo incontrato difficoltà, ma mi è piaciuto molto lo spirito con cui la squadra ha affrontato la gara: l'hanno interpretata bene e non dimentichiamo che dall'altra parte c'era una signora squadra.


sabato, 25 maggio 2019, 17:01

Zanini, uomo partita: "Per descrivere il nostro pubblico ci vorrebbe un libro"

Il centrocampista ancora una volta decisivo: "Il gol è arrivato da una bellissima azione in contropiede, siamo stati bravi dietro, poi abbiamo dato il colpo finale: è tutta la settimana che lo ripetevo ai miei compagni che un gol sarebbe bastato"