Porta Elisa News

Ceniccola: "Sulla fideiussione, ricorso al Collegio di Garanzia del Coni e forse al Tar"

sabato, 20 aprile 2019, 08:18

di fabrizio vincenti

E' sempre convinto, nonostante tutto, che sia possibile salvare una situazione che ogni precipita sempre di più. Prima di tutto sulle loro teste, ma non solo. Enrico Ceniccola, consulente dimissionario, ma ancora al centro della situazione societaria e al fianco del proprietario Aldo Castelli, assicura che la vicenda fideiussione non è ancora finita. 

"Mi sono sentito con il legale, ho letto la documentazione portata a sostegno dalla Lega Pro e mi pare davvero debole. Attendiamo la motivazione della sentenza, ma faremo ricorso al Collegio di Garanzia del Coni e forse anche al Tar".

Già chi lo paga l'avvocato?

"Qualcuno lo paga, non si preoccupi". 

 La possibilità di trovare un acquirente pare azzerarsi in questo momento.

"Vediamo, del resto qualcuno continua  a cercare... E comunque Castelli è naturalmente disponibile a trovare una soluzione".

Vi siete visti con Stefano Ulisse?

"Sì, gli ho confermato che la proposta, così come è stata formulata, è irricevibile. E' una proposta, come lui stesso mi ha confermato, che aveva fatto a Arnaldo Moriconi, ma il quadro è completamente diverso e a Castelli non può chiedere quello che ha proposto".

A meno che la proposta non sia stata fatta pensando di poter interagire proprio con Moriconi, visto che nella stessa è citato e chiamato in causa più volte.

"In quel caso, giusto si senta con lui".

E pensa che sarebbe disponibile?

"Moriconi ha tutto l'interesse a trovare una soluzione positiva".

Come siete rimasti con Ulisse?

"Ci risentiremo, so che lui vuol convocare per la prossima settimana un tavolo con il sindaco e Moriconi".

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 24 maggio 2019, 16:24

Respingere gli assalti per guardare ancora avanti

Dopo il 2-0 casalingo di sabato scorso, i rossoneri faranno visita al Cuneo per la gara di ritorno del primo spareggio play out: la Lucchese non dovrà di certo fare l'errore di considerare archiviato il passaggio del turno. Al seguito dei ragazzi di Favarin e Langella, oltre 400 tifosi.


venerdì, 24 maggio 2019, 12:56

Favarin: "Non possiamo fare calcoli"

Parla il tecnico alla vigilia del match di ritorno del primo turno dei play out: "Ci attende una partita molto intensa, serve grande rispetto del Cuneo, dovremo provare a fare un gol. Questi ragazzi hanno costruito mattoncino su mattoncino ora devono mettere il tetto. La formazione? Nessun stravolgimento"



giovedì, 23 maggio 2019, 18:24

Il centrodestra sulla mancata presenza della squadra in Comune: "Comprendiamo il disagio di squadra e staff"

L'opposizione all'attacco: "Tambellini, vista la reale circostanza per cui è saltato l'incontro, colleziona una vera e propria figuraccia, ma soprattutto fornisce un'ulteriore prova dello scollamento di questa amministrazione dalla città, ogni giorno sempre piu' imbarazzante"


giovedì, 23 maggio 2019, 18:12

Tambellini: "Mi spiace non incontrare i giocatori della Lucchese"

Il sindaco affida a una nota stampa il suo commento dopo il rifiuto dei giocatori e dello staff di incontrarlo: "Il sindaco conferma il suo costante impegno mai venuto meno, nonostante le profonde difficoltà della società che hanno condotto alla richiesta di concordato, per trovare soluzioni economiche capaci di dare...