Porta Elisa News

Gabbia rientra dalla Nazionale

giovedì, 16 maggio 2019, 18:56

di diego checchi

Nessun vantaggio sulla formazione anti Cuneo, semplicemente perché Favarin non l'ha ancora provata. È chiaro che avrà delle idee in testa ma ha cercato principalmente di mascherare la situazione. Forse domani, durante la conferenza stampa di vigilia, capiremo qualcosa di più sull'undici che scenderà in campo e su come il tecnico intende affrontare la gara con il Cuneo. Domani rientrerà Gabbia ed è molto probabile che sarà in campo al fianco di uno tra De Vito e Martinelli.

Il giocatore è in Nazionale a Tirrenia ma non vuole assolutamente perdersi questa partita visto che il suo obiettivo è quello di aiutare i suoi compagni almeno nella prima gara prima di partire per la Polonia. Per quanto riguarda gli altri reparti ed il modulo di gioco, è ancora tutto da scoprire e chissà che non ci possa essere una chance dall'inizio per Gianmarco De Feo, un giocatore che con una giocata delle sue può fare la differenza. A centrocampo, quello sicuro di giocare è Mauri ma per il resto, in tanti lottano per una maglia e  sugli esterni ci potrebbero essere Favale e Lombardo. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 24 maggio 2019, 16:24

Respingere gli assalti per guardare ancora avanti

Dopo il 2-0 casalingo di sabato scorso, i rossoneri faranno visita al Cuneo per la gara di ritorno del primo spareggio play out: la Lucchese non dovrà di certo fare l'errore di considerare archiviato il passaggio del turno. Al seguito dei ragazzi di Favarin e Langella, oltre 400 tifosi.


venerdì, 24 maggio 2019, 12:56

Favarin: "Non possiamo fare calcoli"

Parla il tecnico alla vigilia del match di ritorno del primo turno dei play out: "Ci attende una partita molto intensa, serve grande rispetto del Cuneo, dovremo provare a fare un gol. Questi ragazzi hanno costruito mattoncino su mattoncino ora devono mettere il tetto. La formazione? Nessun stravolgimento"



giovedì, 23 maggio 2019, 18:24

Il centrodestra sulla mancata presenza della squadra in Comune: "Comprendiamo il disagio di squadra e staff"

L'opposizione all'attacco: "Tambellini, vista la reale circostanza per cui è saltato l'incontro, colleziona una vera e propria figuraccia, ma soprattutto fornisce un'ulteriore prova dello scollamento di questa amministrazione dalla città, ogni giorno sempre piu' imbarazzante"


giovedì, 23 maggio 2019, 18:12

Tambellini: "Mi spiace non incontrare i giocatori della Lucchese"

Il sindaco affida a una nota stampa il suo commento dopo il rifiuto dei giocatori e dello staff di incontrarlo: "Il sindaco conferma il suo costante impegno mai venuto meno, nonostante le profonde difficoltà della società che hanno condotto alla richiesta di concordato, per trovare soluzioni economiche capaci di dare...