Porta Elisa News

Aiolfi: "Pantera rialzati! Il calcio ha bisogno di te!"

martedì, 25 giugno 2019, 14:42

E' ua seconda pelle, una seconda città, Lucca, per praticamente tutti i protagonisti di quella che è stata una impresa, ovvero la salvezza sul campo mentre tutto intorno puzzava di cadavere in decomposizione. Stefano Aiolfi, secondo portiere rossonero, lascia a Facebook le sue riflessioni sulla esclusione della Lucchese dalla terza serie. 

"La verità – scrive Aiolfi – è che finché si faranno solamente parole o “slogan” di facciata, tutto ciò rimarrà tale. Rimarrà la possibilità di vedere personaggi loschi e meschini parlare di serietà e “progetto calcistico” o constatare che la politica anche in queste situazioni ha avuto un peso rilevante, in negativo! Abbiate il coraggio di dire “basta” dando un taglio netto perché state rovinando lo sport più bello del mondo! Abbiate rispetto e sciacquatevi la bocca quando parlate di NOI, che ha raggiunto l’impossibile in campo e sugli spalti per tenere viva la pantera! Ora riparti e rialzati vecchia pantera che il calcio ha bisogno di te! Forza lucchese!".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 20 luglio 2019, 16:58

Corda: "Letto il bando, non ci sono problematiche particolari"

L'ex direttore tecnico del Como conferma l'intenzione di depositare la documentazione per la manifestazione di interesse: "Non avremo nessun problema a portare i 350mila euro e stiamo lavorando per produrre tutta la documentazione che serve. Lucca resta il nostro obiettivo primario"


sabato, 20 luglio 2019, 14:31

Acquedotto: il Comune dorme, parte la riqualifica di CasaPound

CasaPound è intervenuta con un'azione di riqualifica agli impianti sportivi dell'Acquedotto, un tempo casa della Lucchese: "Da troppo tempo la zona è stata lasciata a se stessa dal Comune". Raccolti sacconi di immondizia, tagliata l'erba della zona esterna al campo da gioco e messo un fissativo all'eternit presente



venerdì, 19 luglio 2019, 19:58

Porta Elisa, il Comune vuole portare sotto 4000 la capienza

Per il Comune di Lucca, dormiente da anni sul Porta Elisa e in generale sugli impianti sportivi, la capienza dello stadio va portata sotto le 4000 persone. Di più: a chi avrà l'onere di far ripartire il calcio a Lucca, l'amministrazione Tambellini chiede di giocare fuori casa le prime partite...


venerdì, 19 luglio 2019, 17:28

Futuro rossonero: due o più cordate in pista?

Al momento paiono essere due le cordate interessate, ma si rincorre la voce di una possibile terza che avrebbe il rifacimento dello stadio come obiettivo primario. Santoro: "Al 98 per cento saremo presenti alla manifestazione di interesse, ma per ora niente nomi"