Porta Elisa News

Massone: "Josef Ferrando nuovo proprietario della Lucchese"

mercoledì, 12 giugno 2019, 21:24

Entro 48 ore da lunedì, e 48 ore sono passate. Qualcosa si è mosso, secondo quanto riferisce l'avvocato Angelo Massone che ha curato la domanda di concordato preventivo e che è socio in affari di Enrico Ceniccola. Massone oggi era a Lucca dove si è incontrato con i soggetti che avevano manifestato interesse a rivelare la Lucchese. Non sono mancate le novità.

"Si è raggiunto un accordo con Josef Ferrando un imprenditore che ha due aziende, a Roma e Milano, da circa 40 milioni complessivi di fatturato nel settore della plastica. Subentrerà a Castelli per un euro, ho già avvertito il commissario giudiziale".

Non dovevano essere più di una le aziende?

"Ferrando, che è originario di Lucca e ha aziende a Milano e Roma, doveva essere affiancato da altre realtà locali ma hanno preferito garantire sponsorizzazioni".

C'è già qualcosa di scritto?

"C'è un precontratto a cui seguirà un contratto legato all'iscrizione".

Chi pagherà per l'iscrizione?

"Chi ha acquistato, ovviamente".

Ha precedenti nel mondo del calcio?

"Nessuno, di nessun genere: non è mai stato accostato al calcio".

Lo conosceva?

"Sì, anche Ceniccola ma né io né Ceniccola siamo interessati a entrare e non c'entra nulla nemmeno l'avvocato Coscia per essere chiari: è una operazione in totale discontinuità".

Se è completamente a digiuno di calcio da chi si farà affiancare?

"Sicuramente proverà a ripartire da chi ha centrato un risultato sportivo importante e immagino collocherà una persona di sua fiducia".

Quali sono i prossimi passi?

"Ci dobbiamo concentrare sugli adempimenti da fare, i tempi sono stretti, mi preoccupa la questione stadio, ma una soluzione verrà trovata: nè probabile che la Lucchese se riusciremo a centrare l'iscrizione giochi alcune gare lontano dal Porta Elisa".

 

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 18 giugno 2019, 18:21

Del Prete: "A breve arriveranno 150mila euro dalla Lega Pro"

Il commissario giudiziale Claudio Del Prete conferma: "Ho sentito in Lega Pro per svincolo delle cifre che ancora la società deve ricevere, mi hanno detto che stanno completando la rendicontazione, il resto dovrà metterlo chi si è palesato, anche sei versamenti dovrano essere effettuati da un socio"


martedì, 18 giugno 2019, 08:16

Gabbia: "Grazie a tutti, i tifosi ci hanno fatto capire cosa vuol dire amare la propria squadra"

Il rossonero affida a Instagram le sue riflessioni su una stagione che lo ha definitivamente consacrato: "Vorrei ringraziare tutte le persone che mi sono state vicine in questa stagione: i miei compagni, tutto lo staff tecnico / medico, il direttore e la segretaria della Lucchese e grazie a tutto il...



lunedì, 17 giugno 2019, 20:31

Massone: "I soldi ci sono, sono gli adempimenti a essere un ostacolo"

Oggi era il giorno per la presentazione di una serie di documenti inerenti l'impianto: "Depositato un documento sulla indisponibilità del Porta Elisa, una richiesta di deroga e confermata l'assicurazione che entro il 24 sarà presentata la documentazione sull'impianto, peraltro rischiamo solo una multa"


lunedì, 17 giugno 2019, 17:08

A Lucca Tambellini è incapace di tenere aperto il Porta Elisa: ecco cosa fanno gli altri sindaci

Tantissime le realtà coinvolte dalle nuove normative ma solo il Comune di Lucca, come dichiarato dal suo assessore allo sport Ragghianti, sembra essersi fatto trovare del tutto impreparato tanto da non aver elaborato alcun progetto o proposta oltre la migrazione in altro impianto a tempo indeterminato