Porta Elisa News

Gabbia aggregato al Milan di Giampaolo

mercoledì, 10 luglio 2019, 20:10

di diego checchi

Che emozione vedere Matteo Gabbia allenarsi con il Milan: il difensore classe 99 ex lucchese è da ieri agli ordini di Marco Giampaolo a Milanello e sta sgobbando con la prima squadra rossonera; adesso la domanda sorge spontanea che fine farà il giocatore di Busto Arsizio che ha disputato un ottimo mondiale under 20 con l' Italia? rimarrà al Milan o andrà di nuovo in prestito a farsi le ossa in serie b?

Il suo futuro è tutto da capire: gli estimatori non gli mancano perchè Livorno, Crotone e Cittadella farebbero carte false per poterselo accaparrare. Intanto il giocatore che ha collezionato lo scorso anno 30 presenze con la Lucchese è stato intervistato anche da Milan tv e gli opinionisti ne hanno parlato piuttosto bene. Da capire se Gabbia volerà negli usa con il Milan per fare la International Champions cup oppure rimarrà in Italia e ciò vorrà dire che verrà ceduto.  Intanto l'ex rossonero si allena con i grandi e lo fa con grande professionalità.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 20 luglio 2019, 16:58

Corda: "Letto il bando, non ci sono problematiche particolari"

L'ex direttore tecnico del Como conferma l'intenzione di depositare la documentazione per la manifestazione di interesse: "Non avremo nessun problema a portare i 350mila euro e stiamo lavorando per produrre tutta la documentazione che serve. Lucca resta il nostro obiettivo primario"


sabato, 20 luglio 2019, 14:31

Acquedotto: il Comune dorme, parte la riqualifica di CasaPound

CasaPound è intervenuta con un'azione di riqualifica agli impianti sportivi dell'Acquedotto, un tempo casa della Lucchese: "Da troppo tempo la zona è stata lasciata a se stessa dal Comune". Raccolti sacconi di immondizia, tagliata l'erba della zona esterna al campo da gioco e messo un fissativo all'eternit presente



venerdì, 19 luglio 2019, 19:58

Porta Elisa, il Comune vuole portare sotto 4000 la capienza

Per il Comune di Lucca, dormiente da anni sul Porta Elisa e in generale sugli impianti sportivi, la capienza dello stadio va portata sotto le 4000 persone. Di più: a chi avrà l'onere di far ripartire il calcio a Lucca, l'amministrazione Tambellini chiede di giocare fuori casa le prime partite...


venerdì, 19 luglio 2019, 17:28

Futuro rossonero: due o più cordate in pista?

Al momento paiono essere due le cordate interessate, ma si rincorre la voce di una possibile terza che avrebbe il rifacimento dello stadio come obiettivo primario. Santoro: "Al 98 per cento saremo presenti alla manifestazione di interesse, ma per ora niente nomi"